Review "line smoothing concealer", Clinique



Ci tenevo molto che il primo post "cosmetico" dell'anno fosse dedicato a uno dei miei prodotti preferiti in assoluto, che, non a caso, ho citato nell'elenco di settembre dei miei super favoriti in fatto di make up.
Sto parlando del correttore "line smoothing concealer" di Clinique, che utilizzo da circa 3 anni e di cui proprio non posso fare a meno nella mia routine quotidiana di bellezza. 


Partiamo subito dal prezzo: il "line smoothing concealer" è proposto al pubblico al costo di € 23.
Altri dati tecnici sono la scadenza di 24 mesi dall'apertura e gli 8 g di prodotto presenti nel tubetto. 



La tonalità che utilizzo io è la n. 03 "modeately fair", ma ve ne è disponibile anche un'altra (v. la pagina del sito Clinique dedicata al cosmetico).
Come potete vedere, la confezione si presenta compatta, essenziale e funzionale: assomiglia a quella di un gloss, compreso l'applicatore a spugnetta che consente un giusto dosaggio del prodotto. 

E' provato contro le allergie ed è privo di profumo al 100%.





Se osservate le immagini bene, noterete che il colore è estremamente neutro; il prodotto non è né troppo liquido né troppo pastoso, ma ha una giusta consistenza per sfumare al meglio il correttore sulle zone della pelle interessate. 
Io lo uso sia per smorzare le occhiaie sia per coprire i brufoli: lo trovo eccezionale soprattutto perché garantisce un effetto naturale ed evita il tanto odiato risultato "mascherone". 







Qui potete vedere il mio occhio prima e dopo l'applicazione del correttore: non vi è altro trucco se non il "line smoothing concealer", e io direi che la differenza sia ben visibile. 
Per applicarlo pongo la quantità desiderata sull'occhiaia e poi la lavoro bene (picchiettando e sfumando) con l'anulare, il ring finger, che, come sapete, è il dito che esercita meno pressione sulla pelle per questo tipo di operazioni.

Questo correttore dura tutto il giorno e basta rimuoverlo con un normalissimo struccante, sia liquido che in salvietta. 

Lo trovo un prodotto davvero ottimo e lo dimostra il fatto che io lo utilizzi da tanti anni: è qualitativamente il meglio che ci si può aspettare (d'altronde Clinique ci ha abituate a una gamma di cosmetici di altissimo livello), aspetto che, a parer mio, giustifica il prezzo un po' alto per questo tipo di cosmetico. 

E' anche perfetto da utilizzare come base per l'ombretto: uniforma la palpebra mobile riducendo discromie e capillari in evidenza e, inoltre, assicura un trucco perfetto per tutta la giornata. 
Io lo uso da solo o in combinazione col mio fondotinta di Chanel, il Vitalumiére Aqua, che di cui vi ho parlato qui e qui

Mi sento di consigliarvelo caldamente ed ecco perché ho scritto una recensione il più tecnica possibile: dato che è un prodotto eccellente, volevo che trasparisse integralmente il mio giudizio positivo su di esso. 
Fatemi sapere se anche voi lo avete provato oppure, in caso contrario, se la mia review vi ha interessate. Tengo sempre moltissimo al vostro parere!

A presto! E buona Befana a tutti voi!

Fanni

Commenti

  1. Lo conosco molto bene....anche per chi,come me,ha occhiaie molto più marcate e scure le tue e un vero tocca sana!

    RispondiElimina
  2. Dev'essere davvero un ottimo correttore,dalle foto si vede come sia coprente !
    Credo che lo proverò !

    RispondiElimina
  3. Sembra proprio un bel prodottino, non ho problemi di occhiaie ma venuzze e capillari sulle palpebre si' , quindi ottimo x uniformare, considerero' l'acquisto!
    :-)

    RispondiElimina
  4. incredibile come copre!

    grazie di aver condiviso :)

    STYLOSOPHIQUE.COM

    RispondiElimina
  5. caspita questo prodotto mi era sfuggito, devo provarlo visto come copre bene! ^_^

    RispondiElimina
  6. accidente se la differenza si vede...ottimo direi

    RispondiElimina
  7. Non l'ho mai provato questo correttore! devo assolutamente rimediare!!

    RispondiElimina
  8. Ragazze, ve lo stra consiglio con tutto il cuore! E' incredibile!

    RispondiElimina

Posta un commento