I miei lucidalabbra

di Fanni

Per ringraziarvi di tutte le visite che ci avete fatto ieri qui sul nostro blog, ecco un nuovo articolo tutto per voi!!!

Non sono mai stata un’amante dei lucidalabbra, ma, da quest’estate, ho cambiato idea.
Quando ero in vacanza e soprattutto quando ero abbronzata, non avevo voglia di truccarmi e non ne sentivo nemmeno il bisogno, dato che, si sa, con l’abbronzatura siamo tutti più belli. :)
Perciò, quando andavo a ballare in discoteca o quando uscivo la sera, il mio trucco era delicatissimo, quasi assente: un filo di matita, mascara trasparente (di quello che si usa per fissare le sopraciglia), e una passata di lucidalabbra. In particolare, puntavo tutto sul gloss, che, con l’effetto bagnato che dà, mi sembrava sposasse meglio l’atmosfera estiva (e non c’era il pericolo che colasse o sbavasse, come può accadere con i rossetti).
Soprattutto quest’estate, quindi, ho collezionato parecchi lipgloss che ora andrò a mostrarvi.


Dal sito MyBodySoul avevo acquistato “Rust” (num. 14) della pop beauty, di cui vi ho già parlato in uno dei primi post. Ecco il link al mio articolo dove c’è anche una foto di questo lucidalabbra:



1. num. ? di Sephora


YunaVy mi regalò qualche tempo fa questo splendido lipgloss by Sephora: purtroppo il numero di riferimento si è cancellato dalla confezione, comunque credo che venga ancora venduto in questi negozi.
È un classico gloss trasparente con brillantini argentati, perfetto per una serata romantica, oppure per una scatenata notte in discoteca. Dura tantissimo e l’effetto mi piace da morire!


2. num. ? di Collistar



Anche di questo lucidalabbra non riesco a dirvi il numero poiché si è cancellato, comunque fa parte della collezione permanente di Collistar ed è un bellissimo (e molto coprente) color rosa chiaro.
L’unica pecca, a mio parere, è che è molto appiccicoso (e, per questo motivo però, dura anche moltissimo). Il colore comunque è splendido.


3. Pencil Lip Gloss num. 07, Kiko


Questo è un lucidalabbra che NON CONSIGLIO: è una penna che promette di fungere da gloss, ma in realtà crea un effetto terribile sulle labbra, in quanto accentua tutte le pellicine e le screpolature varie.
Ho però avuto modo di provarne un altro di un colore diverso (ciliega con glitterini argentati) e l’effetto è decisamente migliore, quindi sospetto che il mio giudizio negativo derivi molto dalla colorazione del mio gloss. Ricordate che uno stesso prodotto di colori diversi cambia moltissimo la resa sulla nostra pelle o sulle nostre labbra.


4. gloss lunga durata num. 02, Kiko


Adoro questo gloss, in particolare per l’odore e per l’ottimo sapore che lascia sulle labbra.
È di un color rosa antico, ma sulle labbra dona semplicemente una sfumatura rosata. Anche questo l’ho utilizzato per tutta l’estate, anche perché ha una buona durata (e le notti, in estate, sono lunghe!!!).

5. super gloss num. 110 (quello rosa) e 100 (quello trasparente), Kiko


Anche se i colori sono splendidi (quello trasparente dà un bellissimo effetto bagnato, e quello rosa è molto coprente), la durata è scarsa e, nonostante il prezzo piuttosto basso di questi prodotti, non credo siano trucchi su cui investire. Un vero peccato.

6. Lip glaze num. 11 (color bronzo) e num. 12 (color rosa chiaro), Kiko



Tra tutti i tipi di gloss di Kiko che ho provato, questi sono i migliori.
Sono decisamente i più appiccicosi, ma, come ho già spiegato, questo fa sì che resistano molto di più sulle labbra.
Il numero 12 non è altro che trasparente una volta applicato sulle labbra, mentre l’11 dona uno splendido effetto marroncino bronzato, a mio parere meraviglioso soprattutto sull’abbronzatura (stra usato quest’estate!).
Li consiglio decisamente, soprattutto per il prezzo irrisorio che hanno.

7. KissKiss Gloss num. 865, Guerlain


Penso che questo sia il mio lucidalabbra preferito in assoluto… E pensare che me l’hanno dato in omaggio in profumeria a seguito di un piccolo acquisto che avevo fatto!
È un colore molto particolare: non è né un viola, né un lilla né un rosa, ed è pieno di minuscoli glitter dorati che donano alle labbra incredibile lucentezza.
L’aspetto più straordinario di questo gloss è sicuramente l’odore (di frutti di bosco), percepibile anche nel sapore.
Ha un’ottima durata, peccato per il prezzo (a me è stato regalato, ma ho visto che in negozio viene venduto sopra ai 20 euro. E il prodotto non è molto).

Se avete altri lucidalabbra da consigliarci, ve ne saremo grate!
Baci e a presto!

Fanni

Commenti

  1. Ciao, ho scoperto oggi questo blog, è molto carino :) Volevo chiederti se conosci qualche lucidalabbra non appiccicoso, è un difetto che mi dà abbastanza fastidio :(

    Bianca

    RispondiElimina
  2. Cara Bianca, condividiamo questo problema, perchè anche io sopporto a malapena i lucicalabbra che appiccicano!

    Purtroppo, dovendo durare più dei rossetti per definizione, i gloss devono essere appiccicosi!

    Ti do però un consiglio: il trend labbra per questa primavera/estate 2011 è il rossetto lucido, a metà fra lucidalabbra e rossetto. Questo prodotto è stato proposto da diverse case cosmetiche, ultima e più famosa "Dior", che ha presentato gli "Iconic Lipstick", dal finish glossato ma dalle proprietà dei rossetti: è lucido ma idratante, colorato ma non appiccicoso!

    Spero di esserti stata utile!

    RispondiElimina
  3. belli io adoro il lucidalabbra i rossetti non li uso ancora ho 13 anni quindi sono perfetti per una teenenger di 13 anni

    RispondiElimina
  4. comunque i miei preferiti sono rosa chiari e violetti chiari

    RispondiElimina
  5. l'ultimo era bellissimo io ne ho uno che rosa chiaro con i brillantini

    RispondiElimina
  6. I gloss sono perfetti per le ragazze della tua età! ^^

    RispondiElimina
  7. adoro i cosmetici della kiko..mi piacciono davvero tutti..specialmente i gloss...

    RispondiElimina
  8. Bè, Kiko è fenomenale: ha un rapporto qualità/prezzo incredibile!!!

    RispondiElimina

Posta un commento