A proposito di manicure...

di Fanni


Una velocissima review per consigliarvi un prodotto fondamentale per la cura delle unghie: la lima!
A me la lima ha sempre infastidito molto, e infatti quando faccio la manicure cerco di utilizzarla il meno possibile (la sensazione di fastidio che mi dà è pari a quella di graffiare una lavagna con le unghie… Brrr): ecco perché sono particolarmente entusiasta dell’oggetto di cui andrò a parlare, il quale non mi causa alcun tipo di noia.
Il prodotto in questione è di Essence, viene venduto al prezzo di € 1,90 e si chiama (almeno credo) “6 in 1 buffer file”: è una lima un po’ cicciotta che ha sei “facce”. Ognuna di esse ha una specifica funzione per la cura delle mani: ogni faccia è associata ad uno step, ovvero ad un passo, che corrisponde ad una specifica azione per la nostra manicure.


Vediamole singolarmente.


Step 1: shorten / kürzen
La faccia di questa lima è nera e la sua funzione corrisponde a quella "classica" di qualsiasi lima: accorcia le unghie. E fin qui, non c’è nulla di strano :)

Step 2: file / formen
La faccia stavolta è bianca e, in teoria, serve per dare una forma più netta alla nostra unghia. Nella manicure che faccio su me stessa, io salto questo passaggio.

Step 3: adjust / ausgleichen
Questa lima è rosa, è più morbida rispetto alle precedenti e dovrebbe correggere le ultime imperfezioni che potrebbero rimanere nell’accorciare e nel modellare le nostre unghie. Io salto anche questo passaggio (perché faccio tutto con la prima lima, quella nera dello step 1).

Step 4: clean / reinigen
Questa faccia è di color lilla/viola e pulisce l’unghia. Mentre nei primi tre steps le lime andavano utilizzate sul bordo superiore dell’unghia stessa, questa invece va passata avanti e indietro su tutta l’area della nostra unghia. Non preoccupatevi se sull’unghia si formeranno dei segni bianchi, perché tanto con l’ultima lima li andremo a pulire.

Step 5: smooth / glätten
La faccia rosa chiaro serve a lisciare l’unghia e, anche se non ci sono istruzioni, immagino da me che serva su tutta l’area dell’unghia. Questo passo può essere tranquillamente saltato, se, come quasi tutte le persone, avete unghie lisce. Consiglierei invece di provare questo step a coloro che hanno unghie "rigate" o comunque con imperfezioni tridimensionali sulla superficie (problemi che possono presentarsi soprattutto andando avanti con l'età). 

Step 6: polish / pulieren
L’ultima faccia è rosa carico e serve per pulire la superficie dell’unghia da qualsiasi segno che sia rimasto dai passaggi precedenti.


Alla fine di questo procedimento (che, vi assicuro, impiega davvero poco tempo), dovremmo ottenere delle unghie lisce, pulite e ordinate. Guardate il risultato che ho ottenuto io! Non male, no?!


Per perfezionare ancor di più le nostre unghie, consiglio di utilizzare i bastoncini di legno come quelli che vi mostro in fotografia, che servono per allungare l’unghia spingendo all’ingiù le “famigerate” cuticole (le pellicine). Si possono trovare in qualsiasi profumeria, centro commerciale o drugstore e costano davvero poco (uno o due euro al massimo).


Buona fortuna!

(lo smalto che indosso è di Deborah, della serie "7 days long", num. 787)

Fanni

Commenti