MyBodySoul: acquisti precedenti

di Fanni

Spero potrà risultarvi utile l’idea di mostrarvi e recensire brevemente i cosmetici che ho acquistato dal sito di cui abbiamo parlato ieri, MyBodySoul (il link al sito lo trovate in quell’articolo).
Prima dell’ultimo ordine, fatto insieme a YunaVy, avevo infatti preso un po’ di cosine per conto mio. Non ricordo quali appartenessero al primo ordine e quali al secondo, quindi ve le farò vedere probabilmente mescolate. Inoltre, vi mostrerò solamente i prodotti che utilizzo, non quelli che ho scartato perché non corrispondevano al colore che avevo scelto: come vi ho detto, controllate sempre il nome in italiano del colore, prima di aggiungerlo nel “carrello” degli acquisti.

*Per quanto riguarda gli smalti, vi mostro un prodotto di beauty UK.
PEACH MELBA (N. 72)
14 ml
Costo: € 1,98


Il colore è perfetto per l’estate: un pesca che risalta particolarmente con l’abbronzatura. La durata è ottima e la stendibilità dello smalto è decisamente buona.

*Di palette, per ora, ne ho comperata solo una, che contiene otto tonalità di blush.
È di pop beauty, si chiama Rose Belle, il suo costo è stato di € 6,50.


I colori sono variegati, anche se non apprezzo particolarmente la consistenza farinosa dei blush. Di essi, le tonalità più scure, a mio parere, sono inutilizzabili come fard (piuttosto si può sperimentarle come ombretti, ma non ho mai provato), mentre i colori più chiari sono sicuramente buoni per dare un tocco di colore agli zigomi, ricordando sempre di non esagerare. Data la strana consistenza dei blush, consiglio di anteporre ad essi una base viso, sia essa un fondotinta, sia, come preferisco io, una semplice crema idratante.

A riguardo di gloss e rossetti, ho da mostrarvi due prodotti.
*Come lucidalabbra, avevo anticipato nel post descrittivo di MyBodySoul il colore RUST di pop beauty.
Abbiamo 6 ml di prodotto.
Costo: € 2,20


Il colore è intenso e brillante, dà una sfumatura rossa e lucida alle labbra, benché non colori come un rossetto. Ha un odore fantastico e anche un buon sapore (è fondamentale, a mio parere, per gloss e rossetti!).
La durata è buona.
Non so perché, ma lo trovo un colore molto natalizio, più che estivo (sarà per l’oro dei brillantini e il rosso del gloss?!).

*Passiamo ai rossetti, in particolar modo ad un prodotto di Lancome.
Il codice è 335, il nome sul sito è Coral Cruise.
4,2 ml, per un costo di € 8,90.


Effettivamente, mi aspettavo un color corallo più intenso, mentre in realtà mi si è presentato un rossetto rosato, semplicemente tendente al corallo.
Il sapore e l’odore sono deliziosi: hanno entrambi note fruttate, anche se non saprei dire esattamente di che frutti ricordino il profumo (fragoline di bosco, more e lamponi?).
Sulle labbra risulta leggermente rosato (ha un effetto simile a quello dei gloss) ed è estremamente idratante. Adattissimo per tutti i giorni, delicato e meravigliosamente “gustoso”.

Per il gran finale ho scelto gli ombretti, e in dettaglio voglio farvi vedere uno degli acquisti di cui vado più orgogliosa.
*Sto parlando di un prodotto di Urban Decay, il cui nome è Heist.

1,4 grammi, al costo di € 4,60.


A mio parere il colore è splendido: non può esser definito né un marrone, né un viola, né un grigio. È tutti questi colori insieme.
Ha un’ottima scrivenza (vale a dire che si vede bene sulla parte dell’occhio in cui viene applicato) e conferisce un’ombreggiatura raffinata e per niente volgare (come invece possono risultare tanti altri colori scuri).
Consigliatissimo per un trucco da tutti i giorni, da accostare ad una tonalità chiara di ombretto (come Vanilla di M.A.C., di cui parlerò presto).

Sperando di esservi stata utile, o anche solo di avervi distratto per pochi minuti dalla stressante vita quotidiana, vi abbraccio.

Fanni

Commenti