Vener... di Random # 24


Tempo: datemi del tempo, per favore. Nell'ultima settimana non ho fatto altro che correre su e giù, avanti e indietro, non fermandomi nemmeno un attimo per respirare. Ovvio che la "vita privata" rimanga da parte: tra maratone di studio, sessioni fotografiche per il blog, la palestra, la scrittura... chi ha più spazio per pensare ad altro?!



Lo ammetto, però: adoro vivere in questo modo. Mi piace aver sempre qualcosa da fare, non annoiarmi mai. Il solo pensiero di stare con le mani in mano, sbuffando per la noia, mi spaventa un sacco. Ed ecco allora che mi carico di impegni: studio, lavoro, hobby, passioni... qualche ora per le amiche, zero minuti per me stessa. Figuratevi che sono ormai due settimane che sto senza smalto: non ho neanche tempo di farmi una manicure decente!



Ho iniziato a leggere "L'Oscuro Mosaico" di Ornella Albanese, e mi ha già coinvolta tantissimo. Peccato che io mi riduca a prendere in mano il libro verso mezzanotte, e quindi abbia circa un quarto d'ora per qualche pagina, prima che le mie palpebre calino e io entri nel mondo dei sogni. Ma eccovi una citazione contenuta nell'incipit, che ho profondamente amato e che ho anche riscritto sulla mia agenda personale: "Nella sua vita lui aveva incontrato innumerevoli venti e di tutti aveva amato la forza. Li aveva seguiti o li aveva contrastati perché è questo che gli uomini fanno sulla terra: seguono il vento o si oppongono ad esso".


foto preview

Ieri sono stata in tour a "La Piccola Profumeria", lo splendido negozietto di cui vi ho parlato nella prima tappa del mio progetto "Touring Bologna". Francesca, la proprietaria, aveva piacere di presentarmi tutte le ultime novità arrivate, ed io ne ho approfittato per scattare un sacco di foto. Presto le vedrete sul blog... non odiatemi, già so che ogni cosa vi piacerà moltissimo! (Nel caso, da diavoletta-tentatrice vi dico che "La Piccola" spedisce in tutta Italia e non solo, quindi se ci volete fare un pensierino...)



Altro punto. In tante, nel tempo, mi avete chiesto di creare la pagina Facebook del blog per seguirmi in maniera più facile anche da lì: io, finalmente, ho esaudito la vostra richiesta... e allora cosa aspettate a mettere "Mi piace"?! ;) Scherzi a parte, mi farebbe molto piacere se voleste supportarmi anche su quel canale: sto cercando di creare degli album facili e intuitivi per indirizzarvi a tutti gli articoli più importanti del blog, da quelli più vecchi a quelli più recenti... Spero tanto che il mio impegno possa essere apprezzato, e che verrete a trovarmi anche sul social network più famoso del mondo! MI TROVATE CLICCANDO QUI!



Per quanto riguarda il blog in generale, continuate a seguirmi perché settimana prossima, precisamente giovedì 15 uscirà la puntata di novembre del "Makeover by Fanni e Ludo": stavolta, ho creato veramente un articolo speciale che mi auguro potrà piacervi e spingervi a commentare dicendo la vostra, e (perché no) a prendere ispirazione!
Un indizio sul tema che abbiamo scelto io e Ludovica per novembre? Beh, che dirvi... riguarda il colore di un frutto! Chi si vuole cimentare a indovinare?


Programmi per il weekend, eccoli: 
- sabato mattina giro in centro con amiche, con colazione al bar e shopping annessi;
- sabato pomeriggio studio e palestra (forse...);
- sabato sera cena di famiglia per festeggiare un compleanno;
- domenica mattina studio;
- domenica pomeriggio studio;
- domenica sera... finalmente riposo!

E voi cosa farete questo finesettimana? Mi raccomando, non dimenticatevi di spiaciucchiare la pagina Facebook di "Tra il filosofico e il cosmetico" e, se avete qualsiasi domanda, richiesta o altra cosa da dirmi, fatelo qui sotto!


Fanni


P.S. Ringrazio di cuore Nynpha per avermi assegnato due premi virtuali: "Love Your Blog" e "The Versatile Blogger" awards!

Commenti

  1. Che carino questo post! Ti capisco anche io sono sempre di corsa...
    Morgana di insanebazar.com

    RispondiElimina
  2. Parlavo proprio oggi pomeriggio con un amico del fatto che chi ha una vita molto piena (per scelta) è sicuramente una persona stressata, perchè a volte le passioni ci coinvolgono cosi tanto che non riusciamo a metterci un freno, ma allo stesso tempo, nei momenti in cui non fa nulla, ha comunque scelto di non fare nulla e se la gode molto di più :)
    Buon fine settimana :)
    Robi

    RispondiElimina

Posta un commento