Rouge Dior Nude "Grège" by Dior... è amore!




Per quanto io ami i campioncini di profumo, creme, shampoo e bagnoschiuma (li trovo decisamente utili, soprattutto da portare in viaggio al posto dei bottiglioni), quando una commessa infila nel mio sacchetto degli acquisti una mini size di rossetto, quasi quasi impazzisco. A parte la bellezza delle taglie mignon, che sono una delizia assoluta, ricevere un rossetto di marca, seppur in quantità ridotta, è sempre una coccola per le nostre labbra ed anche per il nostro cuore (provare per credere).





Quando mia mamma è tornata a casa dopo una spesa consistente di creme Clinique con questa scatolina, per poco non le sono saltata con le braccia al collo. Si tratta di un campioncino di Rouge Dior Nude di Dior nella colorazione num. 169 "Grège". A questo link trovate la pagina ufficiale Rouge Dior Nude by Dior sul sito ufficiale della maison.

[Una piccola digressione: il color "grege", espressione coniata dall'unione di grey e beige, è di grande tendenza negli ultimi tempi, in particolare sulle unghie. L'effetto nudo, in generale, è tornato molto di moda e lo possiamo ritrovare su tutte le passerelle di ogni marchio importante delle sfilate delle Fashion Week appena concluse: si va da un incarnato perfetto e luminoso a toni neutri per gli occhi, per le guance, per le unghie e le labbra.]







Guardate che amore questa confezioncina! *.*
Il packaging ricalca in tutto e per tutto i fratelli maggiori (full size): un bussolotto squadrato con le classiche rigature di Dior e le iniziali del marchio in argento sulla cima, e una banda argento logata che segnala l'apertura del rossetto.





Ed ora veniamo al prodotto.
"Grège" si presenta come un classico rossetto nude luminoso ma privo di perlescenze, lucido e con una scrivenza media. Non può essere annoverato fra i rossetti sheer, perché comunque ha una buona pigmentazione, ma certo non è coprente come un matte o un rossetto cremoso di qualsiasi altra marca.






La tonalità è uno splendido "rosa labbra" (più nude di così si muore!) che, almeno nel mio caso, enfatizza la mia pigmentazione naturale apportando molta più luminosità e pienezza di colore.
L'odore è fantastico: sa, in maniera molto delicata (e raffinata) di rosa, ed io lo amo alla follia perché mi ricorda immediatamente mia nonna che, quando ero piccola, mi faceva provare i suoi rossetti rossi che avevano tutti quello stesso profumo.





Ho voluto fare un paragone con "Boy" di Chanel che, in apparenza, sembrerebbe un po' più scuro di "Grège" ma che, in realtà, appare meno visibile del rossetto Dior a causa del suo finish traslucido e dunque meno "di impatto". Nella foto potete vedere il primo colore (quello sopra) che corrisponde a "Boy", e il secondo (quello sotto) che è il nostro "Grège".
Continuando la comparazione fra questi due rossetti, a parità di prezzo (circa 30 € ciascuno) è forse più utile optare per "Grège" che dura di più sulle labbra e si vede maggiormente di "Boy". E quando dicevo che quest'ultimo, per me, era IL rossetto... era perché ancora non conoscevo la linea Nude di Dior! Sapete che, quasi quasi, "Grège" è diventato il mio rossetto preferito di sempre?!





Swatch di alcune nude MAC: "Hug Me" è il primo




Swatch di alcuni nude MAC: "Hug Me" è il secondo

Un altro dupe sicuramente non a buon mercato ma decisamente più economico di "Grège" è il mio adorato "Hug Me" di MAC (€ 18), che vi ho mostrato qui e che rimane uno dei miei rossetti nude del cuore, forever and always.

Sono abbastanza certa che in commercio esistano anche alternative low cost, anche se ad una prima ricerca su internet non ne ho trovate... Se qualcuna di voi è in possesso di un rossetto simile a "Grège", "Boy" o "Hug Me", per favore lo scriva qua sotto nei commenti! Sarà certamente d'aiuto a tutte le amanti dei colori nude, che però non vogliono fare una follia spendendo 30 € per un rossetto!

Ovviamente, mi interessa anche il vostro parere a proposito di questa tonalità, del marchio Dior e... su tutto quello che vorrete dirmi per commentare "Grège" e l'articolo che avete appena letto! Buon inizio settimana!


Fanni

N.B. Immagini tratte da internet: le prime tre, la foto del rossetto "Boy", gli swatches di "Hug Me". Tutte le altre sono state scattate da me.

Commenti

  1. Immagino la gioia nel vedere la mini-size del rossetto, a me non capita mai che regalino cose così carine. Il regalo più bello che ho ricevuto è stato tanti anni fa da limoni, la commessa era diventata mia amica e mi regalò un kit di pennelli :)
    Mi piace moltissimo questo colore, poi il profumo dei rossetti è un qualcosa che adoro :)

    RispondiElimina
  2. Io adoro i Rouge Coco Shine di Chanel e mi pare che siamo su quella linea quindi voglio provarlo! ;)

    RispondiElimina
  3. Che bella questa minisize! Non credo di aver mai ricevuto campioncini di rossetti! Anche il colore poi è davvero bello!

    RispondiElimina
  4. (che meraviglia di labbra che hai!)

    RispondiElimina
  5. Il colore su di me sarebbe orrendo. Ma la mini taglia è BELLISSIMA!!!

    RispondiElimina
  6. Alla faccia della mini taglia, a me durerebbe un anno! Comunque bello il colore, mi piace molto.

    RispondiElimina
  7. Che fortunella! mai ricevuta io una minitaglia di rossetto...di Dior poi, wow :)

    RispondiElimina
  8. io adoro questi colorini! Ho hug me in wishlist (da prendere con il back to Mac ^^)

    RispondiElimina
  9. Wow! Non mi era mai successo di avere un campioncino di rossetto! Ma è una cosa cucciolosissima! E non è neanche tanto piccolo... <3 ripeto... wow! E poi che dire... ho un debole per il grège, è molto luminoso!

    RispondiElimina
  10. E' un colore molto raffinato,piacerebbe tanto anche a me provarlo!

    RispondiElimina
  11. Che fortuna il campioncino di rossetto!!!
    Robi

    RispondiElimina
  12. Nemmeno io ho mai ricevuto una minitaglia di rossetto, mi farebbe felice xD

    RispondiElimina
  13. colori fantastici!
    se ti va passa da me che c'è un nuovo post, mi farebbe molto piacere!

    RispondiElimina
  14. Bellissimi i colori di questi rossetti!!:)

    RispondiElimina
  15. Ovazione per la commessa!!!! Le mini taglie di rossetti ricevute in omaggio come campioncino sono una cosa più unica che rara!!
    La collezione di rossetti nude di Dior è stupenda, sono uno più bello dell'altro!!! E quello che ti è "capitato" è davvero molto bello!!

    RispondiElimina
  16. Sembra davvero bello.
    Comunque hai ragione, è (anzi, sarebbe) bello ricevere un rossetto come campione... ma quando mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse mi sono espressa male, volevo dire che io purtroppo non li ricevo mai! :(

      Elimina

Posta un commento