Unghie "da scuola" con Kiko

La scuola, l'università e il lavoro ormai sono ricominciati per tutti: l'autunno è appena arrivato e con esso è pure ritornato il consueto tran-tran della sveglia alle sette, l'indecisione di fronte all'armadio, le corse per non arrivare tardi, il traffico metropolitano, le ore davanti a una scrivania o un banco, ecc.
Inevitabilmente, noi fanciulle abbiamo dovuto abbandonare gli sgargianti colori estivi per riadattare il nostro look a uno stile più formale, richiesto dalla maggior parte degli ambienti lavorativi o scolastici. 
Nonostante questo, però, non dobbiamo rinunciare alla cura del dettaglio e all'attenzione per ogni particolare del nostro aspetto. Sono dell'idea, infatti, che sentirsi bene fuori equivalga anche a star bene dentro.

Quest'oggi voglio suggerirvi un valido alleato per una manicure sobria e fine che possiamo sfoggiare a lezione o in ufficio: sto parlando della Base Pastel Pink di Kiko (num. 02). 


Il prodotto nasce come "base lisciante", ma io lo sto utilizzando come un vero e proprio smalto nude. 
Come vedete, la boccetta si presenta di un rosa tenue e delicato, ma l'effetto sulle unghie è pressoché trasparente: lo smalto lascia un leggerissimo velo lattiginoso che ispira eleganza e raffinatezza. Attenzione però a curare la forma delle unghie, poiché con un colore così chiaro sarà l'unghia di per sé ad attirare l'attenzione!


Il prezzo non supera i 5 euro (non ricordo il costo esatto), perciò mi sento di consigliare caldamente questo smalto a tutte quante voi che non volete rinunciare a un tocco glamour sulle unghie, sempre nel rispetto del contesto lavorativo che dovete frequentare. 




Vi ricordo nuovamente che la Base Pastel Pink può essere utilizzata sia come base (per l'appunto) che come smalto in sé. Inoltre, il colore è perfetto per una bellissima french, la manicure più elegante di tutte! 
Insomma, tre funzioni per un prodotto solo: cosa aspettate ad acquistarlo?!

Fanni

Commenti

  1. lo sconto sugli smalti xD

    ma... curiosità sul prodotto: com'è la tenuta? quanti giorni dura? il mio problema con gli smalti kiko è che non durano mai più di 1 giorno e mezzo (se mi va di lusso arrivo a 2...)

    RispondiElimina
  2. Anche io non mi sono mai trovata bene con gli smalti Kiko (ed infatti non li utilizzo mai), tranne con i vari trattamenti e con tutte le basi/top coat trasparenti.
    Questo mi dura tranquillamente una settimana! E penso che il colore (così tenue e delicato) sia davvero carino, soprattutto per le giovanissime!

    RispondiElimina
  3. C'è UN PREMIO PER TE SUL MIO BLOG! UN BACIO ^_^
    http://eclisse83.blogspot.com/2011/09/ancora-un-premio-grazieeeeee.html

    RispondiElimina
  4. io lo uso da un bel po' ma solo come base, come smalto è troppo ma troppo nude. Io sia all'univeristà che a lavoro io mi metto tranquillamente lo smalto colorato...specialmente all'università non mi sono mai posta il problema
    Come base però è davvero ottima

    RispondiElimina
  5. Ce l'ho anche io ma prevalentemente lo uso come base. Non è male, la ricomprerei.

    RispondiElimina
  6. non ce l'ho questo prodotto..però davvero utile questo post, grazie Fanni! ^^

    RispondiElimina
  7. però ormai non si trova più... hanno tolto tutta la linea "curativa" che è stata sostituita dalla nuova... ma può darsi che ci sia qualcosa di simile :)

    RispondiElimina
  8. Ciao, volevo farvi i complimenti per il blog..molto molto carino :D ciaoo

    RispondiElimina
  9. io l'ho odiato, ho dovuto buttarlo, mi aveva fatto venire le unghie tutte gialle in stile simpson :(

    RispondiElimina
  10. @ Pamy

    Passo subitoooooooooooooooooo!!! **

    @ Morgana e @ Dama

    Sì, ovviamente non parliamo di un prodotto così "eclatante", ma fa il suo dovere e quindi possiamo dire che... CI PIACE!!! ;)

    @ Aru

    Grazie a te che hai avuto la pazienza di leggerlo! :*

    @ Martina

    Non sapevo avessero tolto la linea... :(

    @ BrilliDiLuce

    Ti ringrazio moltissimo!!! :)

    @ Sere no Sekai

    Te lo consiglio!!!

    @ Daily Vanities

    A me per niente... Le lascia belle rosee e pulite! Chissà come mai a te invece causa quell'effetto sgradevole... :S

    RispondiElimina
  11. @Fanni guarda non so che dirti, è strano perché non mi era mai capitato prima con nessuno smalto. Considerando che ho quasi tutti smalti Kiko e mi sono sempre trovata bene non so proprio che pensare :D
    Fa niente, come base uso il trasparente e non ci penso più :D
    Se ti piacciono gli smalti super soft per il lavoro/uni ti consiglio il 211 anche, molto carino e praticamente quasi trasparente, dà quel tocco glossy che non mi dispiace. Scusa se mi permetto di consigliarti ma a me è piaciuto moltissimo :)

    RispondiElimina
  12. se passo da kiko magari lo testo un attimo in negozio :) grazie

    RispondiElimina
  13. @ Daily Vanities

    Hai fatto benissimo, invece! La prossima volta che passerò in uno store Kiko gli darò sicuramente un'occhiata! Grazie mille per la dritta! ;)

    @ Lilith

    Figurati bella! :)

    RispondiElimina
  14. Sì, non male come prodotto Kiko, confermo. ;)

    RispondiElimina

Posta un commento