PROCLAMAZIONE VINCITRICE GIVEAWAY "I HAVE A DREAM"



Nessun sogno è più meritevole di un altro.
Ognuno lo cova stretto a sé, nel proprio cuore, sperando che s'avveri.
Che sia un viaggio, uno status mentis di serenità e pace interiore, un momento di condivisione e gioia coi propri cari, un aiuto per se stessi o per gli altri, il lavoro che in questo momento è così difficile da trovare...

Io voglio ringraziarvi.
Grazie per i sogni che avete voluto condividere con me.
Grazie per non aver avuto paura a scriverli, esponendovi, mettendovi a nudo, con la speranza non tanto di vincere il braccialettino in palio, quanto piuttosto quella di vedere realizzata la propria aspirazione, il proprio grande desiderio.

La mia posizione, in questo momento, non è facile. 
Mi sento in estrema difficoltà nel dover fare una scelta, ma non voglio certo esimermi dal farlo, perché trovo molto più giusto "scegliere" io piuttosto che affidare al caso l'attribuzione del messaggio "Dream", "sognate".

E allora, ecco il messaggio che mi ha colpito da subito, soprattutto per il gesto che la vincitrice spero farà davvero, come ha scritto nel commento.


Emanuela, il braccialetto va a te.
Come ho detto, la speranza è quella che, dalle tue mani, il piccolo monile di "and kiss the Violets" passi davvero nel possesso di una delle mamme di cui hai parlato.
E complimenti, il tuo lavoro da volontaria è veramente nobile. Mi ha commosso.
(Dovresti aver già ricevuto la mia e-mail, nella quale ti chiedo gli stamp della tua pagina Facebook per confermare le due iscrizioni: scusami per il tecnicismo piuttosto fastidioso, ma è la procedura che ho richiesto nelle regole del concorso e, per rispetto verso le altre partecipanti, è giusto rispettarla.)

Un messaggio a tutte le altre ragazze che hanno inserito la loro entry ma che non hanno vinto: vi auguro un mondo di bene, dal profondo del cuore.
E spero che continuerete a seguire i miei canali, non solo per provare ad aggiudicarvi altri premetti, ma anche e soprattutto perché vi farà piacere leggere i contenuti che proporrò, i dibattiti che aprirò, le recensione che scriverò eccetera.

Ancora grazie a tutte, veramente.
A domani,

Fanni

Commenti

Posta un commento