CONTEST BY TFEC: "Would You Be My Valentine?" (CHIUSO)


So di essere un po' in anticipo, ma quest'anno voglio fare le cose per bene: oggi inizia un nuovo contest, ideato in occasione di San Valentino 2013. :)


Eh già: sono lontani i tempi di questo vecchio post (cliccate e capirete)!

Perciò, desidero festeggiare assieme a voi la mia bella novità (ancora, se non sapete a cosa io stia alludendo, click qui e leggete ben bene) facendovi un regalo che spero gradirete: come lo scorso anno, anche stavolta ho scelto un prodotto beauty e un piccolo bijoux, che ho acquistato personalmente come regalo per una di voi.


Lo smalto è di OPI e, in particolare, si tratta di "Nothin' Mousie 'Bout It" (facente parte della "Vintage Minnie Mouse Collection").
E' un top coat contenente una miriade di "confetti" sferici e a forma di cuore (molto appropriati per la festa degli innamorati, non trovate?!), tutti colorati di rosa, argento e viola.



Il braccialetto, invece, è di Lovetop Jewels ed è realizzato con con un sottile filo di perline rosa dalle diverse sfumature e un elegante charm a forma di fiocco color argento.

Se vi va di prendere parte a questo contest, leggete le regole qua sotto!



"Would You Be My Valentine?" comincia oggi, 20 gennaio 2014, e termina alle 23:59 di domenica 2 febbraio 2014.

Per partecipare è necessario essere iscritti alla pagina Facebook "Tra il filosofico e il cosmetico".
Il supporto su altri canali è sempre gradito ma non obbligatorio (se vi va, e solo se vi va, potete sostenermi tramite profilo GFC e/o su YouTube).

Possono partecipare i soli residenti in Italia o anche coloro che vivono all'estero, purché abbiano a disposizione un indirizzo italiano a cui eventualmente farsi spedire il premio in caso di vincita (perdonate questa clausola, ma capite bene che è tutto un discorso di spese postali).

Potete lasciare un commento a testa, nel quale vorrei che rispondeste a questa domanda: 
QUALE INVITO PORGERESTE AL VOSTRO PARTNER PER LA GIORNATA DI SAN VALENTINO?
Mi spiego: cosa gli/le organizzereste in occasione della feste degli innamorati? 
Che regalo o sorpresa gli/le fareste?
Basta una riga soltanto, ma potete anche esprimere un pensiero complesso, così come utilizzare citazioni di libri, film, canzoni, fotografie eccetera.
Potete anche scrivere un post, se vi va, e linkarmelo nel commento, o anche inserire l'indirizzo di un'immagine/video tratta/o da internet particolarmente rappresentativi di tale quesito.
Come sempre, insomma, lasciate spazio alla fantasia: sono ben accette le entry che sanciscano la vostra partecipazione al contest in modo carino e consono all'argomento, che non offendano il senso di pudore e dignità altrui e... beh, spero di essermi spiegata. :)

Nel commento, per favore, indicatemi una mail alla quale contattarvi in caso di vincita.
Se, per privacy, non voleste lasciarmela, vi prego però di seguire attentamente gli sviluppi del contest qui o sulla pagina Facebook, perché lunedì 3 febbraio annuncerò la vincitrice/il vincitore proprio su questi canali.
Allora, sarete voi a contattarmi privatamente, fornendomi la verifica dell'iscrizione alla pagina Facebook "Tra il filosofico e il cosmetico" e, naturalmente, l'indirizzo al quale spedire questi due premi!

La vincitrice/il vincitore avrà 3 giorni di tempo dalla pubblicazione dell'annuncio per contattarmi e mandarmi le suddette informazioni.
Se dovesse sparire o tardare, al quarto giorno procederò ad una seconda proclamazione.




E questo è tutto!

Mi auguro che il contest "Would You Be My Valentine?" possa essere un'occasione carina di divertimento, fantasia e creatività per tutti... e anche se potrà vincere una sola persona, già so che molte/i fra voi mi stupiranno con contenuti originali, densi di significato ed emozioni.
E' questo il regalo più bello per me, quando indìco un concorso: stupirmi grazie alle vostre splendide partecipazioni!

In bocca al lupo!

Fanni

Commenti

  1. Carino il contest e anche i premi *-* sarò sincera, io San Valentino non lo festeggio mai...per due motivi...il primo è che fino a un anno e mezzo fa ero single XD il secondo è che cado il giorno dopo del mio compleanno e quindi preferisco festeggiare quest'ultimo. Il mio ragazzo sarebbe d'accordo sul fatto che una cenetta sushi e un giretto in riva al lago (Como) sarebbero già perfetti <3
    baciii
    PS: mi conosci già suppongo :P ma per scrupolo ti lascio l'email: aru_89@me.com
    <3

    RispondiElimina
  2. Che idea squisitamente romantica! Partecipo al contest con piacere e rispondo subito alla tua domanda. Dato che è ben remota nella testa del mio ragazzo l'idea di leggere questo specifico commento (visto che di solito si tiene ben lontano anche dalle pagine del mio blog), posso rivelarti in tutta tranquillità l'idea alla quale sto lavorando per il suo "pensierino" di San Valentino. Essendo che quella del prossimo 14febbraio sarà la nostra 8°festa degli innamorati insieme, sono andata dallo zio di un'amica che fa il falegname e gli ho fatto intagliare una cornice a forma di cuore (poi laccata di rosso) con 8 buchi porta-foto. Ho poi cercato 8 nostre fotografie, tutte scattate in anni diversi, che ho portato dal fotografo a far sviluppare e che (non appena saranno pronte) inserirò nel porta-foto in legno in ordine cronologico (dalla più vecchia di 8 anni fa a quella più recente della scorsa estate). Stavo pensando poi se scrivere a mano sulla cornice una frase che possa essere emblematica per la nostra storia, ma questa idea è ancora in divenire.. Spero che questo "lampo di genio", semplice ma spero gradito da parte del mio ragazzo, possa farmi valere un posticino in questo contest. Nel frattempo ti lascio il mio GFC : MissSarinaMakeUp, la mia mail : sarina.caraffoli@hotmail.it e a breve ti seguirò con la mia pagina anche su fb (dico a breve perchè la mia pagina ancora è in lavorazione). Un abbraccio cara Fanni, grazie per l'opportunità

    RispondiElimina
  3. carinissimo questo contest, adoro quelli a tema! *-* io per san valentino sto facendo cucire un cuscino a forma di tubo dei baci perugina, al cui interno inserirò tanti cioccolatini e dolcetti! fortunatamente il mio ragazzo non ingrassa quindi non ci sarà il rischio che si arrabbi per la linea ahahaha inoltre è un golosone e gli piace sperimentare in cucina, soprattutto per quanto riguarda i dolci, quindi sicuramente userà questi dolcetti anche per preparami qualcosa di delizioso :P inoltre visto che questo è il nostro primo san valentino insieme, ho deciso di portarlo nella mia casa in montagna...dove gli ho proposto di preparare insieme una pizza a forma di cuore! <3 poi siccome non voglio essere solo la fidanzata sdolcinata e smielata, durante la serata gli darò anche un gioco e un abbonamento annuale per giocare online sull'xbox, visto che condividiamo questa passione e che ci siamo conosciuti un anno fa proprio giocando ai videogames! insomma, voglio fare qualcosa di speciale, qualcosa che gli faccia battere il cuore visto che è la prima "festa degli innamorati" che trascorriamo insieme, la nostra festa! <3
    ps: credo di aver fatto tutto... facebook/youtube: Venera Giannetto; gfc: lonely_star; email: lonely_star@live.it :) Grazie per l'opportunità! baciiii

    RispondiElimina
  4. Partecipo anche io! Sono iscritta alla pagina fb con il nome del mio blog "iltedellenove" e la mia mail è proprio iltedellenove@gmail.com.
    Grazie per questa bellissima occasione, mi piace poter parlare di Lui e del nostro amore, anche se non dovessi vincere.
    Lui mi ha sconvolto la vita, mi ha cambiata in meglio, mi ha travolta.
    Dopo 7 anni insieme non è cambiato nulla. Sì, ho ancora le farfalle nello stomaco. Tantissime farfalle.
    Mi preparo con cura quando sta per arrivare, scendo le scale di corsa e gli salto al collo felice di VederLo.
    Attendo un suo messaggio prima di addormentarmi e uno squillo quando è vicino a casa mia.
    La cosa che più intensamente vorrei regalargli è... (chiude gli occhi): un chiave. La chiave di casa nostra.
    Purtroppo nonostante gli anni passati e i sacrifici fatti, non abbiano ancora le possibilità economiche per comprarci le fatidiche 4 mura, ma sicuramente è la cosa che, se potessi, vorrei regalarCI.
    L'abbiamo immaginata e progettata per filo e per segno, la nostra casa.
    Vogliamo un letto comodo con tanti cuscini, un bagno con una vasca idromassaggio, e una cucina con il microonde. E un frigo capiente.
    E poi una cuccia pelosa per Budino, il nostro cane. Abbiamo già scelto anche lui: quando arriverà sarà un bulldog francese.
    Tutto il resto non ci serve.
    Non importa quanto sarà grande o piccola, saremo noi a riempirla.
    Non importa dove si trovi, raggiungeremo quel posto. Mano nella mano.
    Insomma, il mio regalo, è SOLO un sogno. Non è concreto e non è concretamente realizzabile, al momento.
    Ma tu hai usato il condizionale "fareste", e il condizionale esprime possibilità che una cosa si avveri.
    E io credo che i sogni si avverino, prima o poi.
    E poi, l'IMU, sui sogni, non si paga. Per ora.
    Buona fortuna!

    RispondiElimina
  5. Candele profumate, una cenetta, cioccolata, coccole, serenità. Mi piace tutto ma non è questo l'invito o il regalo che vorrei fare quest'anno.
    Ci sono persone che hanno un'anima d'altri tempi, antica, affascinante. Quest'anima sa legarsi indissolubilmente ma bisogna accoglierla, cogliere la sua indole e spronarla. Diventa difficile capire per poterle assecondare. Quando credi di essere l'unica persona che riesce davvero a vedere dietro quello sguardo, a cogliere le sensazioni che riesce sapientemente a celare, ti sbagli. Hanno un'intelligenza fuori dal comune e sono abili a non mostrare quanto ti vorrebbero accanto.
    C'è poi quell'accadimento naturale che le costringe ad uscire allo scoperto quando è troppo tardi e non si può più tornare indietro. Quando si hanno dei saldi principi è difficile scendere a compromessi e, quando questi principi sono condivisi, la sofferenza che ci si arreca a vicenda è devastante.
    Vorrei cancellare quel dolore e non sentirmi la metà della causa. Vorrei rivedere quel sorriso spontaneo e non quello forzato del mattino, quando ci si incontra casualmente in gruppo per un caffè prima dell'inizio dei corsi. Quando un'anima così è ferita, non cancella il suo dolore ma lo soffoca sotto la cenere delle accidentalità. Il dolore sa riemergere così come il fuoco si conserva sotto la cenere e lo fa quando le accidentalità che occupano il lavorio di quella mente si esauriscono. Lo vedo lavorare ancora, dopo tanto tempo, giorno dopo giorno, nei gesti e nelle parole in cui si tramuta: si consuma lento ed implacabile e si presenta latente o a picchi il dolore. E' subdolo perché sa celarsi come ha saputo fare l'amore prima di lui e, per questo, non è visibile a tutti. Io lo vedo. Quell'anima non si legherà a nessun altro, non riesce a farlo.
    Vorrei donare serenità, acquietare quell'anima impetuosa e permetterle di respirare come ho imparato a fare io. Vorrei imparare ed insegnare a credere che non è colpa sua se tanta intelligenza non si è tradotta nel lasciarsi comprendere e non è colpa mia se non ho saputo comprendere quando ero l'unica che poteva.
    _________________________________________________________________________________

    Ti sembreranno un mucchio di parole insensate ma è ciò che mi è venuto in mente quando ho pensato al regalo che vorrei fare per S. Valentino. Condividiamo una passione e, quando dici di lasciare sfogo alla fantasia (o alla realtà) io, su quest'argomento, l'ho fatto qui:
    http://moonspinee.tumblr.com/post/69874133806/specchi

    Aggiungo il link, completa quanto ho detto sopra.

    Grazie infinite, lanci sempre delle belle idee che mi piace accogliere.
    Giudy... o Luna♥
    (giudyrice@gmail.com)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ps.: Dimenticavo di precisarti che su Facebook ti seguo come "AllAroundLove Blog" (puoi verificare facilmente che sono l'autrice tramite GFC) e ti seguo anche col mio profilo personale che non scrivo qui, direttamente, per privacy!

      Elimina
  6. Un'idea carinissima, lo smalto OPI è bellissimo *-*
    Non sono solita festeggiare San Valentino, mi piace sempre fare delle piccole sorprese al mio ragazzo e non avere un'unica data. Se dovessi organizzare qualcosa (con un posto adeguato permettendo), sicuramente cucinerei una cena con le nostre pietanze preferite e non mancherebbero per concludere tanti piccoli dolcetti sul divano/letto guardando le nostre serie preferite o un film *-*

    Su facebook sono Chiara Piccolo, la mia mail è kikka.kia@libero.it :)

    RispondiElimina
  7. Belloooo lo smalto <3 <3
    Sono Sarah, ti seguo sempre e vorrei approfittarne per dirti che sei dolcissima e amo molto le tue passioni. Anche io sto scrivendo un libro. Spero di poter realizzare proprio come te questo mio sogno.
    Allora.. per San Valentino io non organizzare niente di particolare, ho trovato sempre carina però l'idea di preparare dolcini a forma di cuore per il mio lui. Non amo molto i festeggiamenti ma realizzare qualcosa per le persone che amo con le mie mani mi da molta soddisfazione ^_^
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  8. Dimenticavo la mia e-mail é sarahballerino@hotmail.it

    RispondiElimina
  9. Ciao Fanni, partecipo volentieri anche io.
    Per San Valentino mi piacerebbe trascorrere un'intera giornata via dagli impegni, dal lavoro, dalle commissioni da sbrigare, dalla spesa da fare, dai pensieri su cosa cucinare a pranzo e cena o quando poter accendere la lavatrice.
    Mi piacerebbe fare una gita in una città d'arte, magari Firenze che abbiamo amato tanto qualche anno fa. Mano nella mano, mangiare velocemente in strada, visitare musei e scattare fotografie di ogni cosa bella. Senza regali, solo una giornata intera io e lui in modo spensierato.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Ciao Fanni, la sera di San Valentino io e il mio compagno andremo a cena fuori in un ristorante che conosciamo bene, molto bello ma soprattutto dove si mangia molto bene. Tutti gli anni decidiamo di concederci una cena romantica fuori casa per l'occasione ma io credo che San Valentino dovrebbe in realtà essere festeggiato ogni giorno. Quando si sta da anni con una persona lecose cambiano, all'innamoramento iniziale subentrano sentimenti più profondi ma i piccoli gesti quotidiani di dolcezza dovrebbero rimanere sempre presenti. Se potessi mi piacerebbe poter regalare al mio lui una notte fuori in qualche bella città...i regali più belli sono il tempo passato con le persone che amiamo. Un caro saluto :-)

    RispondiElimina
  11. Io partecipavo volentieri ma non ho un profilo fb :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi partecipare lo stesso, tranquilla. Magari, seguimi su GFC ;)

      Elimina
    2. Ah ok, grazie! :-) Su GFC già ti seguo come Cristina P :-)

      cp.posta@gmail.com

      Elimina
    3. Aspetto la tua entry allora!

      Elimina
    4. Accidenti quasi mi dimenticavo... :
      Dunque, sognando un po', a mio marito regalerei un weekendino tra questi (ci piace un sacco viaggiare):
      - a Bristol, dove ogni estate fanno il raduno internazionale di mongolfiere (uno spettacolo unico che l'anno in cui eravamo in Cornovaglia e siamo passati da Bristol abbiamo perso per un soffio!)
      - a Londra, per andare a vedere Fuerzabruta: http://www.roundhouse.org.uk/fuerzabruta
      uno spettacolo decisamente unico nel suo genere
      - alle terme, nella per noi qui vicina Abano Terme, per un weekend total relax
      - last but not least a Dubai, in un hotel dove sono stata con mia mamma che mi è rimasto impresso e vorrei che anche lui vedesse.

      Alla fine non sarà nulla di tutto ciò perchè abbiamo già in programma un weekend via ai primi di Maggio ma le idee per viaggiare non mancano mai! :-)
      La sera di San Valentino ci piace trascorrerla a casa, magari se abbiamo tempo ci prepariamo una cenetta particolare ;-)

      Elimina
  12. Un bacio a questo passato che alla fine è passato, se chiudo gli occhi rivedo tutto quello che è stato (nesli)

    Io però purtroppo non ho facebook, ti seguo già su GFC sotto pam1411, la mai email è:
    eleonora.ae@libero.it

    Ancora non avevo partecipato perchè non sapevo di questo contest per fortuna ho letto il post di oggi, lo smalto lo trovo delizioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pam, leggi bene il regolamento! C'è una domanda specifica a cui dovete rispondere! :)

      Elimina
  13. uhh me lo stavo perdendo questo giveaway! I premi sono bellissimi ^^
    Credo che la cosa più carina che ho fatto per il mio ragazzo sia stato l'anno scorso quando ho cercato di preparargli una cenetta (primo e dolce.. sono una pessima cuoca e non saprei da dove partire per un secondo), il risultato non era male, ma sono sicura che anche facessi una schifezza lui direbbe che è buono comunque (di recente ho provato a fare i macarons e sono venuti OSCENi e lui lì che se li mangiava tutto felice... la forza dell'amore proprio ahahah).. qualche giorno fa mi ha detto "magari quest'anno provi a cucinare anche il secondo".
    Penso spesso che dovrei fargli qualcosa di speciale tipo un viaggio, un concerto, ma il dono più grande resta sempre l'amore. Ti lascio con la mia canzone d'amore preferita:

    Quando sarò capace d'amare
    mi piacerebbe un amore
    che non avesse alcun appuntamento
    col dovere

    un amore senza sensi di colpa
    senza alcun rimorso
    egoista e naturale come un fiume
    che fa il suo corso.

    Senza cattive o buone azioni
    senza altre strane deviazioni
    che se anche il fiume le potesse avere
    andrebbe sempre al mare.

    Così vorrei amare.

    -Gaber-

    RispondiElimina

Posta un commento