Un saluto all'autunno.


Siamo precisamente a metà ottobre e, con oggi, voglio dare in maniera ufficiale il benvenuto all'autunno. 


Eh già, perché ormai non si può più tornare indietro: l'estate è un ricordo lontano e davanti a noi non restano che giornate sempre più corte, piogge a non finire e un cielo grigio che a volte pare precipitare con tutta la sua uggiosità sulle nostre teste e nei nostri cuori.
Ma l'autunno è anche il mese dei cambiamenti, dei buoni propositi, del cambio dell'armadio, degli sconvolgimenti emotivi oltreché temporali; è il mese dei primi maglioni, delle sciarpe e delle foglie secche, dell'aria frizzantina e dei cappuccini gustati nel tepore del bar preferito nel centro della città.


Le unghie si tingono di fango e bordeaux e gli occhi si accendono di colori più scuri; i capelli tornano lunghi, lo shatush lascia il posto a chiome monocolore e il tartan impera nei cappotti e sulle camicie, sgomitando e relegando in un angolo stampe fiorate, colori pastello e tessuti leggeri.


E' arrivato il periodo dell'anno in cui si sta bene anche nel cantuccio della propria casa, accoccolati sul divano, i piedi nascosti sotto una calda coperta e in TV l'ultimo film di quel regista che ci piace tanto...
E' il periodo dove la polenta non ci sembra più un pasto così invernale, e in cui le più organizzate iniziano a stilare la lista dei regali di Natale.


Amo l'autunno: ha colori così vividi, a contrasto col grigiore del cielo e dell'aria, da rendere allegra persino la giornata più cupa.
Il profumo della pioggia solletica le nostre narici e ci invita a indossare stivali più pesanti. L'ombrello diventa il nostro migliore amico e i cappelli escono, stiracchiandosi, dagli armadi in cui sono rimasti per tutto il resto dell'anno.


Addio cara estate, questa volta sei stata davvero indimenticabile: un po' calda, troppo corta, così bella da ricordare. Vivrai ancora nella mia mente, ma sulla pelle, adesso, è tempo d'autunno.

Fanni


P.S. Immagini tratte dalla pagina Facebook "La perla nera.".

Commenti

  1. ieri a Roma c'erano 29 gradi...altro che ricordo lontano.... :/ peccato che le ferie sono un ricordo lontano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mica tanto, non si sa più come vestirsi, e bisogna lavorare, mica si può andare in giro :(

      Elimina
  2. L'autunno mi mette malinconia, non riesco mai a goderne a pieno. Amo i suoi colori, ma il clima e le piogge mi fanno star male.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dopo l'autunno e l'inverno torna sempre la primavera... :)

      Elimina
  3. ciao nuova iscritta ..io amo questo periodo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, benvenuta su "Tra il filosofico e il cosmetico"!

      Elimina
  4. io amo l'autunno, è la mia stagione preferita, tu l'hai descritto con parole stupende

    RispondiElimina
  5. Sarà che in estate lavoro e settembre/ottobre sono i mesi in cui parto per riposarmi un po', sarà che la pioggia che sta cadendo fuori mi rilassa da pazzi ma a me questo periodo piace da morire! :)

    RispondiElimina
  6. Innanzitutto complimenti per l'articolo Fanni!!
    Adoro l'autunno e i suoi colori, il ritorno agli smalti più scuri (il mio preferito per questo periodo: warm and fozzie di OPI), e poi la mente va già al periodo natalizio con tutti i mercatini di natale...specialmente quelli tirolesi...che bello. Per non parlare delle piogge e della temperatura che si abbassa....a me piacciono tantissimo!!!!!!!!!!!!!!!! Vuoi mettere guardare i film preferiti al calduccio mentre fuori piove e fa freddo?! WOW!!!

    RispondiElimina
  7. Il tuo post è bellissimo, mi mette sempre molta tranquillità leggerti. Però io non amo l'autunno, mi rende triste...faccio già il conto alla rovescia per la prossima estate XD

    RispondiElimina
  8. Io adoro l'autunno, è una stagione un po' malinconica ma la trovo affascinante anche per questo. Adoro i colori che ci regala, tirare fuori dall'armadio sciarpe e cappelli è una sensazione bellissima per me :)

    RispondiElimina
  9. Nonostante odi un po' l'autunno (perché mi porta via la mia amata estate) non posso fare a meno di rimanere incantata dalle tue parole, e dalle stupende foto che hai postato. ;)

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti per il riscontro positivo che mi avete dato su questo articolo!
    Sono molto felice che vi piaccia il mio modo di scrivere e, se aveste provato anche una sola, piccola emozione nel leggerlo, mi dareste la gioia più grande perché vorrebbe dire che ho raggiunto il mio obiettivo! ;)

    RispondiElimina
  11. Bellissimo articolo. Io amo l'autunno (ma devo dire che amo tutte le stagioni, in questo sono un po' particolare perchè non riesco proprio a trovare la mia stagione preferita), con lo scricchiolino delle foglie sotto i piedi, con i colori caldi che ricoprono gli alberi, coi cieli plumbei e con la pioggia, col suo sole freddo, coi maglioni e le sciarpe, le chiacchiere davanti a una cioccolata calda, con le passeggiate accompagnate dal vento che si infila sotto ai cappotti

    RispondiElimina

Posta un commento