Keep Fit! # 3


Iniziamo questa nuova settimana di aprile con la terza puntata della rubrica "Keep Fit!", ideata allo scopo di tenerci in forma seguendo semplici, basilari, immediate regole di buonsenso per quanto riguarda il nostro benessere fisico.
Dopo aver parlato della motivazione a tenerci in forma - motivazione che deve nascere dentro di noi - nel primo post, e dell'acqua quale fonte preziosa di elementi fondamentali per il nostro organismo nel secondo articolo, quest'oggi desidero proporvi un altro topic quasi banale, ma davvero importante: CAMMINARE PER TENERCI IN FORMA.

Sembrerà stupido dirlo, ma qualsiasi movimento fa bene al nostro corpo e la camminata non fa certo eccezione. Al giorno d'oggi, siamo tutti abituati a più comodità quali la macchina o i mezzi pubblici, che spesso autorizzano la nostra coscienza a preferire mezzi motorizzati alla forza motrice delle nostre gambe... Però, per i piccoli spostamenti - quelli che sono facilmente attuabili a piedi - perché non preferire una bella passeggiata, anziché salire su un'auto o un bus e farci condurre direttamente nel punto stabilito?!

Vi faccio un piccolo esempio: casa mia dista circa un paio di kilometri dalla Facoltà di Giurisprudenza. Certo, i collegamenti a Bologna sono immediati e tutto è a portata di mano ma io, quando posso, preferisco farmi una camminata a piedi e tornare a casa/raggiungere l'Università senza salire su un solo autobus. A parte il fatto che adoro passeggiare in centro (dove sono situate quasi tutte le Facoltà), ogni volta che compio questo tragitto a piedi mi sento subito meglio, con la coscienza alleggerita ma soprattutto con un senso di benessere fisico non indifferente.

Chiaro, non tutti gli spostamenti sono possibili a piedi... Quello che dico io, però, è di cercare per quanto possibile di affidarci alle nostre gambe, se le distanze lo consentono. Ne gioverà il nostro fisico ma anche il nostro spirito, perché, come vi ho già detto, tenersi in forma è soprattutto uno status mentale, e solo in seguito anche una questione fisica.
Cuffie dell'i-Pod nelle orecchie, passo svelto e sorriso sulle labbra: non serve altro. Tenersi in forma non sarà più un dovere, ma un piacere alla pari di qualsiasi altra cosa che ci dà carica durante la giornata.

E voi come la pensate a riguardo? Siete pigre e non ci pensate nemmeno a fare due passi, oppure da brave "salutiste" preferite le gambe e i piedi alle ruote di un mezzo a motore?
Qual è il vostro metodo per auto-costringervi a camminare? Quali i tragitti che preferite fare durante una bella passeggiata?

Buon lunedì a tutti,

Fanni

Commenti

  1. Sono una persona purtroppo molto pigra e camminare non mi piace affatto. Nelle mie zone purtroppo i mezzi di trasporto quali autobus e treni non sono molto efficienti e quindi già questo è per me un modo per auto-costringermi a fare qualche kilometro a piedi. Non di rado capita che i bus saltino le corse e mi tocca andare e piedi da un punto all'altro della città. Ci sono delle giornate in cui mi pesa meno e lo faccio quasi volentieri, ma altre in cui magari sono stata e voglio tornare velocemente a casa, in cui mi pesa di più. La mia pigrizia però è stata da sempre messa a dura prova, visto che anche alle superiori dovevo sempre correre per prendere i mezzi pubblici e spesso mi è capitato di dover tornare a casa a piedi e fare almeno 3 kilometri...Hai ragione, camminare è importante, ma secondo me è altrettanto importante che ci siano le condizioni ambientali giuste per permettere di passeggiare in tranquillità...Dove abito io questo non è molto possibile e per raggiungere luoghi più consoni alle passeggiate, dovrei comunque spostarmi in auto.

    RispondiElimina
  2. Adoro camminare *.*. Adesso che hanno finito la ciclabile dove vivo, ogni volta che c'è un tempo non troppo schifoso esco a farmi due passi :). Ogni tanto se mi stufo del solito paesaggio vado con mio nonno nei campi. Non sembra, ma quando torno a casa mi sento svuotata però nel senso positivo! Nel senso che mi sento rilassata e in pace col mondo, ormai non ho più nemmeno il dolore alle gambe che avevo all'inizio :D.
    Se avete la possibilità di qualche ciclabile se non abitate in città vi consiglio di provare :). All'inizio vi sentirete un pò stupidi a camminare da soli con le cuffie dell'iPod però il giovamento che ne trarrete vi farà passare questa iniziale timidezza :).

    RispondiElimina
  3. Io sono una buona camminatrice... anni di Scout mi hanno insegnato che c'è molto peggio di una strada di città.. ovvero le strade in salita di montagna, quelle sì che sono faticose XD camminare è una cosa naturale che non mi stanca mai (mentre il mio ragazzo dopo 10 minuti si lagna già.. è incredibile, e meno male che ha giocato per anni a calcio).. in compenso correre mi distrugge U.U e purtroppo per tenermi in forma io ho bisogno di attività fisiche distruttive ahahah (ma la corsa no, la aborro).

    RispondiElimina
  4. condivido in pieno, sono piuttosto pigra per quanto riguarda gli sport ma adoro camminare, è il modo più semplice ed immediato per tenersi in movimento senza stress e..senza spese ;) abitando in una piccola città poi, volendo posso raggiungere qualsiasi zona senza troppi problemi..e pensare che i miei concittadini-medi non fanno tre passi senza l'auto..che pigri che siamo diventati! inoltre, ultimamente sto cercando anche si sforzarmi di fare le scale di casa a piedi..abitando al 5°piano, è una ginnastica sana ed utilissima :)

    RispondiElimina
  5. Io cammino tanto:) e corro la sera (ora sono ferma da 15 giorni ma per cause di forza maggiore e stanchezza accumulata. Rinizio oggi^^). I mezzi li prendo solo per andare in facoltà perchè abito in una città diversa e sarebbe impossibile raggiungerla a piedi, ma una volta arrivata in città cammino cammino e faccio un sacco di km senza rendermene conto:) Scarica, rilassa, stanca ma è meraviglioso. Poi ti senti fiera e meno in colpa dopo le ore passate sulla sedia per studiare. Conosco persone troppo dipendenti dall'auto che non fanno neanche 10 metri a piedi e poi si lamentano se hanno la pancia e il sedere grosso invidiando il tuo fisico o quello di persone che fanno movimento. Camminate! XD

    RispondiElimina
  6. Io proprio oggi con una mia amica sono andata a camminare per un'ora!!! credevo di non farcela, invece è andata benissimo!
    Voglio essere in forma per la comunione del mio cucciolotto!

    RispondiElimina
  7. Io abito a circa 20 minuti a piedi dall'Università perciò se non è troppo freddo e non ho troppi libri nella borsa cammino volentieri :) E' proprio vero che camminare dà la giusta carica per cominciare bene la giornata, anche perchè spesso percorro la strada insieme alle amiche perciò è sempre un'occasione per chiacchierare un po' e darci forza a vicenda nonostante siano le 7.30 e ci aspetti una lunga giornata di scuola. :)

    RispondiElimina

Posta un commento