S. Valentino 2013 per LEI e per LUI


Ciao ragazze e ragazzi!

Questo venerdì, il nostro consueto appuntamento random lascia spazio a un post che penso potrà essere utile a molte e a molti di voi: quello sulle idee regalo per questo S. Valentino 2013!
Fatemi innanzitutto dire - e già so che sarò criticatissima per questo - che io AMO il giorno di S. Valentino, così come tutte le altre occasioni di festa che si possono celebrare durante l'anno solare. Nonostante il 14 febbraio venga ormai considerato come una trovata puramente commerciale, per quanto mi riguarda, se fossi accompagnata, non esiterei a celebrarlo con un regalino e una bella uscita, e questo perché alla fine, a mio parere, è un'occasione in più per stare insieme alla propria dolce metà e trascorrere una giornata/serata carina assieme. Non sono una da regali stratosferici per questo giorno (anche se... chi rifiuterebbe un bel pacchettino di Tiffany assieme a un mazzo di rose?!), ma da pensierini che sicuramente sono sempre graditissimi da una parte e dall'altra.

Questo preambolo serve giusto a ricordarvi che io sono favorevolissima a S. Valentino e che, per tale motivo, ho cercato anche quest'anno di compilare una lista di idee originali, romantiche o divertenti per stupire la vostra anima gemella. La maggior parte dei miei advices sono davvero a budget ridotto, quindi spero con tutto il cuore che, nel caso in cui non abbiate idee su cosa regalare al Lui o alla Lei di turno, troverete qui le risposte ai vostri interrogativi.


Iniziamo subito coi regali che ho pensato per i vostri Lui: parto da qui perché, ovviamente, voi lettrici siete in numero decisamente maggiore rispetto ai maschietti.



La prima cosa che mi è venuta in mente, e so che potrà sembrarvi strana, è di regalare al vostro ragazzo, compagno o marito, un fiore. Non un fiore qualsiasi, attenzione: sto parlando di un fiore blu e, in particolare, della rosa blu.
C'è questa "legge non scritta" che consente agli uomini di regalare fiori alle donne, ma non viceversa: sinceramente, c'è da chiedersene il perché, visto che per la mia esperienza ho potuto notare che anche ai maschi fa piacere ricevere un pensiero del genere.
Diversi anni fa regalai tre rose blu magnifiche, enormi e freschissime: andai da un fioraio di fiducia, scelsi i fiori più belli e poi li feci dipingere di un colore intensissimo e meraviglioso. Inutile dirvi che fu una sorpresa più che apprezzata.
Questo per dirvi che, alla fine, bastano semplicemente pochi euro (massimo 5, se non ricordo male) per regalare una splendida emozione al Lui di turno.

Piccola nota: il significato della rosa blu è immenso. Essendo un fiore che non si trova in natura, esso è più speciale degli altri perché va creato. Simboleggia la verità, l'intelletto, la rivelazione, la saggezza, la lealtà, la fedeltà e molto altro... In pratica, regalando questo fiore, direte alla vostra persona qualcosa come "Sei il mio tutto".



Un altro dono poco dispendioso ma molto attuale e utile è la cover per il telefono e, in particolare, per lo smartphone: in giro ce ne sono di carinissime, buffe e simpatiche: perché non approfittare di S. Valentino per sceglierne una colorata in modo da smorzare la serietà del vostro Lui?! 
Addirittura, su internet esistono dei siti in cui è possibile personalizzare le cover: qui ve ne indico uno su tutti - il primo che ho trovato su Google - ma ce ne sono moltissimi altri.


L'idea è veramente dolcissima, secondo me: potete far aggiungere una scritta o applicare una vostra foto, e vedrete quanto questo pensiero sarà apprezzato! Come dico sempre, sono le cose personalizzate a essere uniche, su misura perfetta di una determinata persona.



Altro regalo, e qui saliamo un po' di prezzo: cosa ne dite di una maglietta sportiva (Nike è il primo marchio che mi viene in mente) della sua squadra preferita o adatta per lo sport che pratica, nella quale aggiungete una minuscola scritta indelebile, ad esempio, sull'etichetta?
Basta davvero poco: dopo aver scelto la taglia e il modello giusti, non dovete fare altro che pensare a una manciata di lettere per comporre un breve messaggio d'amore (che ne dite, ad esempio, della frase storica che Blair dice a Chuck "Tre parole, sette lettere: dille, e sono tua"?!), da scrivere con un pennarello apposito in un punto nascosto della t-shirt. Sono sicura che la vostra metà si scioglierà, una volta che la vedrà!



Proseguendo (e alzando ancora un po' il budget), ho pensato a un classico fra i classici che, però, è uno strepito di regalo: i biglietti per il concerto del suo/vostro cantante preferito, da acquistare tassativamente in coppia per andarci assieme!
I concerti musicali sono sempre un'ottima occasione di divertimento mista a romanticismo, se ci si va in due! Date un'occhiata su TicketOne e verificate cosa c'è in giro in questo momento... e poi non dite che non vi avevo avvertito! :)



Da ultimo, voglio proporvi un regalo che in apparenza non ha nulla di romantico ma che, se ci pensate bene, è forse il dono d'amore più grande di tutti: un videogioco per la Playstation (o Xbox, a seconda di che console ha il Lui in questione)!!!
Se anche voi odiate quella scatola infernale, che occupa i suoi pensieri per tutto il giorno, lo fa tardare ai vostri appuntamenti e monopolizza i suoi discorsi, denigratela tutti i giorni dell'anno tranne che a San Valentino: prendetegli uno degli ultimi giochi usciti (magari facendovi consigliare da un commesso, onde evitare di fare l'acquisto sbagliato) e accludete un bigliettino che recita qualcosa come "Questo può farti capire quanto ti amo", o una frase simile.

Regalare un gioco per la Playstation, in definitiva, è il regalo più romantico del mondo, perché farete capire al vostro Lui che, in fondo, lo amate anche per i suoi difetti, primo fra tutte l'ipnosi causata dalla console!


Passiamo ora ai regali per Lei: prima, però, voglio dirvi di non disperare se tra le opzioni che avete appena letto non ce n'è nemmeno una che vi soddisfa, perché più in basso troverete anche alcune scelte che ho voluto definire "unisex", nel senso che sono perfette sia da regalare a un ragazzo, che da donare a una ragazza!



Primo suggerimento: un bijoux. Ma non un bijoux qualsiasi, costoso e "ripetitivo" (nonostante, ripeto, se qualcuno volesse regalare qualcosa di Tiffany alla propria fidanzata, non penso che questa se ne avrebbe a male)... io parlo di bijoux speciali, low cost e soprattutto unici.
Qualche esempio? Ne ho a bizzeffe: and kiss the Violets in primis, ma anche Veronique Creazioni, My Handmade World, Le Coccole CreationsDream - Bigiotteria e accessori e molti altri. Cliccate sull'etichetta "moda: gioielli" a lato del blog, e date un'occhiata ai vari post che ho realizzato in collaborazione con tutti questi brand emergenti: troverete sicuramente il goiellino adatto alla vostra dolce metà!

In alternativa, sono perfetti anche i braccialetti in macramè di Cruciani e gli intramontabili Ops! Love di Ops! Objects, alternative più conosciute e coloratissime che la vostra Lei adorerà.



Seconda idea: un regalo-coccola. Verrà di sicuro apprezzato sia dalle studentesse in pieno periodo verifiche/esami, sia dalle infaticabili lavoratrici, sia ancora dalle mamme a tempo pieno e dalle casalinghe più o meno disperate. 
Mi riferisco a un kit, magari creato da voi o sotto consiglio delle commesse, di Ballistiche, Spumanti e altri prodotti per il bagno e la cura del corpo di Lush. Si parte da un prezzo minimo di circa quattro euro per un pezzo, fino a salire al budget che avete a disposizione. 
Sarà un regalo coloratissimo, profumatissimo e... delicatissimo. Se fossi in voi, cari maschietti, non me lo farei scappare.

Se avete un punto Lush nella vostra città, recatevi lì e parlate con le commesse, spiegando le esigenze della vostra Lei, e magari anche i suoi colori e profumi preferiti: troverete di sicuro gli abbinamenti giusti. 
Se invece non avete vicino un negozio monomarca, potete tranquillamente fare acquisti sull'e-shop di Lush, concentrandovi soprattutto su queste aree: Regali (dove troverete scatole già composte, di tutti i prezzi), Bagno (in cui sono acquistabili tutti i prodotti per un bagno caldo e rilassante) e Doccia (per coloro che non hanno la vasca ma amano comunque coccolarsi tra vapori profumati e bagnoschiuma cremosi e nutrienti).



Veniamo al regalo più goloso... chi di voi ancora non conosce "Buddy il Boss delle Torte"?!
Ebbene, è stato lui a ispirarmi questo consiglio: se la vostra ragazza adora mangiare o, comunque, è semplicemente golosissima (come la sottoscritta), recatevi nella vostra pasticceria di fiducia e fate confezionare per lei una splendida torta con, magari, una scritta d'amore al di sopra! Sarà un pensiero apprezzatissimo, anche se durerà poco... prima, però, potrete scattare qualche foto davanti al dolce, in modo da fissare per sempre nella vostra memoria quel momento!



Da patita degli smalti, non potevo non consigliarvi qualcosa che avesse a che fare con le mani e i colori. 
Quale ragazza non apprezzerebbe una boccetta di smalto, specie del suo marchio o colore preferito? E se voi, ometti, non avete idea di quali essi siano, andate sul sicuro scegliendo una tonalità rosa o rossa: così, alla sua domanda "Come mai hai scelto questo?", potrete sempre risponderle "Perché è il colore di San Valentino, amore!".

Ecco qualche marchio che colpirà di sicuro la vostra Lei: Chanel, Dior, Yves Saint Laurent (disponibili da Sephora, Limoni e nelle profumerie autorizzate) e OPI (disponibile da Sephora e online).



Infine, ho pensato di proporre anche l'alternativa femminile in fatto di t-shirt, e questo perché da qualche tempo ho scovato un nuovo marchio davvero carino: ideato da un'illustratrice di nome Chiara (questo è il suo blog) assieme al suo fidanzato, "Rëveplus Clothing" presenta dolcissime magliette con stampe originalissime e spesso golose, che, alla lontana, ricordano le ben più costose proposte del brand "Happiness". 
Il sito su cui vedere le creazioni è questo, e la pagina Facebook ad esso collegata è invece questa qua.
Se la vostra fidanzata, compagna o moglie ama le t-shirt sportive, ma sempre attente al dettaglio, sono sicura che apprezzerà moltissimo questa linea e... anche la vostra scelta!


Concludiamo ora le proposte con i regali unisex, come ho anticipato prima. Di questi sono particolarmente orgogliosa, perché li trovo tutti super speciali e perfetti per il giorno di San Valentino. Scopriamoli assieme...



In primo luogo, i quadretti personalizzabili realizzati dalla mia "collega" blogger Laura di "The Old Pink Room". Appena li ho visti, ma ne sono innamorata: si tratta di cornici colorate, disponibili in bianco, nero, fucsia e blu, nelle quali sono inserite delle scritte o delle immagini riguardanti essenzialmente l'amore.
Le soluzioni che più mi hanno colpito sono state quelle dedicate alle "coppie famose", alle "coppie letterarie" e alle "coppie miste": Laura ha scelto una serie di Lei e Lui che potete ritrovare nei film, nei telefilm, nei romanzi e via dicendo, e che facciano da contorno alla vera coppia clou dell'intero quadretto... LA VOSTRA! Infatti, proprio al centro, in un colore diverso che risalti su tutto il resto, potranno essere aggiunti i vostri nomi (o diminutivi/soprannomi) separati da un cuore!

La cosa bella, poi, è che mettendosi d'accordo con Laura (scrivendole all'indirizzo e-mail oldpinkroom@gmail.com), c'è la possibilità di modificare a vostro piacimento le coppie preimpostate, magari facendo stampare quelle dei vostri film, serie tv o libri preferiti! 
Un regalo semplice ma unico, che farà battere forte il cuore a chi lo riceverà!



Seconda idea, forse quella alla quale sono più legata... e ora capirete il perché.
Vi propongo l'antologia "365 storie d'amore" a cura di Franco Forte, edita da Atlantide - Delos Books e al momento acquistabile online qui. Dalla prossima primavera, invece, sarà disponibile anche nelle librerie.

Di cosa si tratta? Semplice: è una raccolta di minuscoli racconti (una paginetta per ogni pezzo), uno per ogni giorno dell'anno... da lì, ecco il perché del numero 365. Ogni racconto corrisponde a una data del calendario, e naturalmente le dodici sezioni del libro corrispondono ai dodici mesi. 
Ebbene, l'argomento centrale dell'antologia è proprio l'amore, che 365 autori hanno sviscerato nei modi più disparati possibili: si parla di amore ordinario e amore straordinario, amore fisico e amore platonico, amore tra persone e amore tra oggetti, amore vissuto e amore dimenticato, amore tenuto stretto e amore abbandonato... insomma, "365 storie d'amore" vi racconta moltissime sfaccettature del sentimento più grande e potente fra tutti, proprio quello celebrato nella giornata di San Valentino.

Tra le 365 mini storie racchiuse nel volume, ve ne è anche una mia, e di questo sono orgogliosissima. 
Sappiate che non ricevo nulla dalla vendita di questo libro  - per farvi capire che non sono qui a smarchettare, voglio solo dirvi che io stessa ho dovuto pagare la mia copia! - se non l'opportunità di essere letta da (mi auguro) un vasto pubblico. Lo scopo di questa raccolta non è arricchire gli autori, bensì divulgare messaggi e storie d'amore e far conoscere scrittori emergenti e altri più noti. 
A mio avviso, comunque, è un meraviglioso regalo per San Valentino, che unisce cultura e romanticismo in un oggetto senza tempo: il libro.



Proseguiamo con un regalo super personalizzato, un'idea che sicuramente non sarà il massimo dell'originalità, ma che esprime di certo tutto l'amore e le emozioni vissute all'interno della vostra coppia. Un quaderno.
No, aspettate, non storcete il naso: non un quaderno vuoto. Io parlo di un quaderno pieno di scritte, disegni, fumetti, fotografie, ritagli... qualcosa che dica "Amore" dalla prima all'ultima pagina. 
Lo so che per un progetto del genere ci vogliono sia tempo che inventiva, ma pensando a ciò che piacerebbe ricevere a me, questo regalo è ai primi posti della classifica "Dono perfetto per San Valentino". Perché, oltre a testimoniare le tappe della vostra storia, gli aneddoti e ciò che vi accomuna, dimostrerà anche che la persona che l'ha realizzato si è ritagliata del tempo e ci ha messo impegno e fantasia, cose che al giorno d'oggi sono difficili da trovare, o dimostrare.



Altra idea che si può realizzare a mano: un origami. Zero costo, resa altissima.
Vi racconterò questo piccolo aneddoto di vita personale, tanto per farvi capire quanto sia bello ricevere un oggetto del genere, prezioso nella sua semplice essenza. Il mio primo fidanzatino me ne regalò uno per un mesiversario, dicendomi che ci aveva impiegato parecchie ore per farlo. Era a forma di farfalla.
A quel tempo non gli diedi troppa importanza e, anzi, ci rimasi abbastanza male a dirla tutta: mi aspettavo fiori, un regalo materiale... non una sciocchezza di quel tipo, come la definii allora! Anni dopo, però, mi resi conto della straordinaria unicità di quel dono, qualcosa che era stato fatto per me, che aveva richiesto tempo e ingegno, qualcosa dentro il quale era stato racchiuso un pensiero.
A pensarci bene, un origami è davvero un regalo romanticissimo. Su internet trovate centinaia di siti che vi mostrano come realizzarli, così come su YouTube potete gustarvi dei video di manodopera in diretta... fatemi sapere cosa ne pensate di questa idea un po' originale!



Ultima proposta, decisamente meno particolare ma evergreen... e con questa non si sbaglia, potete starne certi. Sto parlando dell'ingrandimento (anche "iper-maxi") di una vostra foto, magari non in posa ma rubata, che vi immortala in espressioni buffe o in momenti non impostati. Insomma, un'immagine che racchiuda il vostro amore senza per forza essere stucchevole o "finta".
Io aggiungerei pure qualche effetto, magari di alterazione dei colori, schiarimento, luce soffusa... insomma, qualcosa che suggerisca anche cromaticamente il romanticismo e l'amore. Penso che qualsiasi fotografo non abbia problemi a esaudire la vostra richiesta.


E poi non dite che non siete ispirati, eh! Dopo una lista del genere, non avete scuse: potete trovare senza problemi IL regalo di San Valentino per il vostro amore. 
Vi ricordo anche alcuni post degli anni passati, in cui potete leggere altre idee... ma queste, amiche e amici cari, penso siano le più belle di sempre (per quanto riguarda "Tra il filosofico e il cosmetico")!

- Idee Regalo per San Valentino (versione economica), febbraio 2011 (IDEE REGALO SOLO PER LEI)

- Idee Regalo per San Valentino (versione spendacciona), febbraio 2011 (IDEE REGALO SOLO PER LEI)

- San Valentino: idee regalo da 5 € a 50 €, gennaio 2012 2012 (IDEE REGALO SOLO PER LEI)

- Chiacchierine (esami, San Valentino, programmi per il futuro...), febbraio 2012 (IDEE REGALO SOLO PER LUI)

Voglio assolutamente sapere da voi se c'è qualcosa in particolare che vi è piaciuto, e se effettivamente il post può esservi stato d'aiuto: io ci ho messo tanto impegno e fantasia nel crearlo, quindi spero che tutto il mio lavoro sia servito a qualcosa!

Share the love,


Fanni

Commenti

  1. Ciao,
    anche a me piace San Valentino, come del resto tutte le feste, fosse per me festeggerei anche i non-compleanni! :-)
    Quest'anno ho già comprato il regalo che è uno di quelli che hai consigliato tu in questo post, ma non posso scrivere di che si tratta sul mio blog perchè mio marito lo legge e gli rovinerei la sorpresa...
    Voglio fargli credere che il mio regalo sarà solo la cena che gli preparerò quel giorno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso sono curiosa!!!

      Elimina
    2. Qui posso anche scriverlo... tanto non credo che scoverà questo messaggio :-)
      Ho fatto stampare su tela della foto più bella del nostro matrimonio in formato gigante! Ce l'ho in ufficio e la porterò a casa solo quel giorno facendogliela trovare già appesa!

      Elimina
    3. BELLISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Sono certa che resterà di stucco. Naturalmente, se avrai voglia, facci sapere la sua reazione quando la vedrà!

      Elimina
  2. io per il mio boyfriend ho intenzione di preparare una cenetta! Sono una pessima cuoca, ma posso provarci e so che a lui farà piacere ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bellissima idea, apprezzerà sicuramente! voglio sapere il menuuu :p

      Elimina
    2. uhuhuh ancora non lo so, avevo pensato a fare i "cuor di burrata" ovvero ravioli a forma di cuore ripieni di burrata (mozzarella diciamo).. vedremo un po', devo cominciare a pensarci seriamente!!

      Elimina
  3. Le magliette sono fantastiche, mi piacciono tantissimo!
    Complimenti per la pubblicazione del tuo racconto e ti ripeto che sono felicissima che le mie "creazioni" ti siano piaciute!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue creazioni sono bellissime, non c'è niente da fare! Grazie per i complimenti! :)

      Elimina
  4. i quadretti di quella ragazza sono bellissimi! *_*
    complimenti per il tuo racconto! :)
    l'idea del quaderno è molto bella..io associo sempre un regalino handmade al "regalo" vero e proprio <3
    belli questi spunti, purtroppo niente che potrò mettere in atto ahah il mio lui è difficilissssssimo!
    in realtà l'idea del concerto ce l'avevo già in mente ma sono un pò indecisa perchè un paio di settimane fa mi ha regalato lui i biglietti per un musical e mi sa un pò di regalo non dico riciclato, ma di poca inventiva ahah
    comunque in extremis.... :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi voglio assolutamente sapere per cos'hai optato... :)

      Elimina
    2. P.S. Grazie dei complimenti!!!

      Elimina
  5. Complimentissimi per la pubblicazione del tuo racconto ^^
    Questo post è una chicca dietro l'altra =) Io e il mio ragazzo non festeggiamo S. Valentino (niente cene o cose varie..passiamo insieme qualche ora e magari ci scambiamo un pensierino), ma soltanto perchè 2 giorni prima è il nostro anniversario =) penso proprio che prenderò spunto da questo post..l'idea della rosa mi piace tantissimo, per non parlare dei quadretti o del quaderno ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora poi ci racconterai come avete trascorso l'anniversario! ;)
      Grazie mille per i complimenti, di vero cuore!

      Elimina
  6. Io opterò per cenetta a lume di candela per i regali ancora non so....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, la cenetta a lume di candela è già un regalo bellissimo!

      Elimina
  7. Congratulazioni per la tua partecipazione alla raccolta! Quelli della Delos sono davvero persone in gamba e uno come Franco Forte sarebbe da clonare, un vero maestro! Leggerò sicuramente anche questa pubblicazione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande! Poi fammi sapere se ti è piaciuta!
      Un abbraccio

      Elimina
  8. Carino questo post, può essere davvero utile se si brancola nel buio! Io ho preso un maglione di lana per il mio fidanzato :D

    RispondiElimina

Posta un commento