TAG (rivisitato): "Best of 2012"


Sarò sincera: inizialmente non avevo alcuna intenzione di scrivere questo post. 

Difatti, mi sembrava ridondante parlarvi ancora dei miei prodotti preferiti del 2012, perché già avevo stilato tre elenchi abbastanza completi qui, qui e qui: poi, però, una delle mie lettrici più appassionate (ciao Emanuela!) me l'ha chiesto sulla pagina Facebook, e io non ho potuto non accontentarla.

Ripeto a voi ciò che ho risposto a lei, e cioè che questo blog nasce principalmente dalla mia voglia di esprimermi, ma è anche un "servizio" (passatemi il termine) che cerco di fare al meglio per tutte voi... Perciò, se qualcosa vi fa piacere, io sono la prima a cercare di realizzarlo in modo da esaudire le vostre richieste. 
Questo è dunque un invito esplicito a tutte quante: se avete curiosità, domande o interessi che vi piacerebbe vedere qui su "Tra il filosofico e il cosmetico", non esitate a scrivermeli nei commenti o sulla pagina FB.

Venendo all'articolo in questione, ho pensato di renderlo un po' più divertente mescolando il post che mi ha indicato Emanuela (questo, del bellissimo blog "Shopping & Reviews" di Daniela), con un TAG che ho visto circolare su YouTube e che riguarda i "Best of 2012" non solo in fatto di make up, ma anche di moda e altri argomenti random. Spero che la mia idea vi risulterà utile e soprattutto divertente!

Iniziamo subito!


FLOP 2012



Fortunatamente, di flop ce ne sono stati pochissimi e questo perché prima di fare un qualsiasi acquisto cerco sempre di informarmi a 360° sul prodotto, consultando decine di reviews e guardando moltissimi video su YouTube. 
Gli unici prodotti che ho acquistato e testato nel 2012 e che, personalmente, non vi consiglio di comperare sono:

- Mascara "Volume Effet Faux Cils" di Yves Saint Laurent, perché il prezzo è altissimo e, a mio avviso, il risultato non è poi così speciale rispetto ad altri mascara molto meno costosi e sicuramente più validi;

- "Lash amplifier" di Sephora, un aggeggio carino come idea ma abbastanza inutile nella realtà (protegge la palpebra superiore dalle sbavature del mascara, ma non aiuta assolutamente il volume delle ciglia, né la loro lunghezza);

- Contorno occhi "All about eyes" di Clinique, di cui avevo sentito parlare benissimo e che, almeno su di me, non ha avuto alcun effetto... con mio grande disappunto (e col disappunto del mio portafogli!);

- Scrub viso e corpo "Ocean Salt" di Lush, che ha un ottimo odore ma, sulla mia pelle, una resa pressoché inesistente e un potere scrubbante troppo leggero.

Sempre a proposito dei flop, per quanto riguarda quelli che mi sono stati mandati dalle aziende o che ho trovato in omaggio nelle riviste, voglio citare:

- Mascara Waterproof di B by Limoni, che risulta invisibile sull'occhio (e la cosa ha dell'incredibile);

- Mascara "Volume Extra Black" di Bottega Verde, e basta che guardiate le foto inserite nella recensione specifica per capire cosa intendo;

- Mascara "Diorshow New Look" di Dior, ricevuto in mini-size con Elle ma bocciatissimo per l'orrendo effetto "ragno" che causa alle ciglia.

Sì, la maggior parte dei flop li ho trovati nei mascara e questo perché le ciglia sono un "argomento" molto soggettivo, e ovviamente qui parlo dei prodotti bocciati per la MIA tipologia di ciglia, sia chiaro!


TOP 2012



Venendo ai top, cercherò di essere il più sintetica possibile sperando che questa lista possa servirvi a qualcosa! 
Specifico anche che per le voci in cui non troverete una risposta, vuol dire che non ho provato un prodotto particolarmente eccezionale da volervelo consigliare, oppure che in generale non è un articolo che utilizzo nella mia vita di tutti i giorni.



Make up

Primer viso: /

Primer occhi: "I love stage" eyeshadow base di essence, che costa pochissimo e su di me ha un'ottima resa. Ho però sentito che alcune ragazze non si sono trovate molto bene, e che a loro questo prodotto non "tiene" come invece succede a me. Ovviamente, ho citato questo per non ripetere il classicissimo "Primer Potion eyeshadow base" di Urban Decay.

Fondotinta: "Vitalumière Aqua" di Chanel, è l'unico e inimitabile. Ha una consistenza eterea e dà al volto un'aria sana e luminosa. Finita l'ennesima boccetta, però, voglio cercare qualcosa di altrettanto valido ma più economico. Consigli?

BB cream: /

Correttore: "Line smoothing concealer" di Clinique, non riesco a cambiarlo da ormai molti anni. Per me, è il migliore.

Prodotto viso in polvere libera: /

Prodotto viso in polvere compatta: "Les Prismissime Visage" di Givenchy, ma è l'unico che ho provato, quindi non ho molti termini di paragone.

Blush in polvere: "Soft Touch Blush n. 103" di Kiko, bellissimo, luminoso e fresco (dupe dell'Orgasm di NARS). E profuma di talco in maniera incredibile!

Blush cremoso: Cremeblended Blush "Florida" di MAC, però faceva parte di una collezione limitata. Devo iniziare ad acquistare un po' di blush di questo tipo... :)

Illuminante: "Fard Cotto Duo BC03" di B by Limoni, mi piace un sacco. Ho scoperto proprio durante il 2012 il "potere dell'illuminante", e ora ne voglio prendere a bizzeffe... cambia completamente il trucco del viso, se applicato nei punti giusti!

Bronzer: Bronzing Compact Powder - Maxiterra Compatta "Sunshine" di Prestige, che non ho ancora recensito ma che mi piace tanto. In generale, amo i cosmetici Prestige! (purtroppo so che l'azienda sta fallendo...)

Mascara: "High Lenghts" di Clinique, che ve lo dico a fare? Altri ottimi mascara che ho provato nel 2012, però, sono: "They're Real!" di Benefit, "Vamp" di PUPA, "Get Big Lashes - Volume Boost" di essence

Matita occhi: "Quickliner for Eyes Intense" di Clinique, una delle matite più precise, intense e durature che io abbia mai testato. E' una vera meraviglia.

Eyeliner (liquido, in gel o in crema): "Liquid eyeliner" di Prestige, che continuo a portare con me anno dopo anno per la loro qualità. Hanno un ottimo pennellino rigido che dà un bel tratto definito, durano a lungo e, sulla palpebra, una volta asciutti, si opacizzano dando al trucco un look veramente raffinato.

Prodotto per le sopracciglia:"Eyebrow stylist set" di essence, economicissimo e di qualità.

Ombretto mono: "Greey Wood" di Kiko (limited edition, adesso proposto nella collezione continuativa), un taupe scuro ma luminoso, con riflessi rosa bellissimi. 

Palette di ombretti: "Naked 2" di Urban Decay, che non sarà il massimo dell'originalità ma è una delle palette migliori che potessi mai acquistare.

Ombretto cremoso: "Bare Study" di MAC, ma va?!?!?!

Matita labbra: /

Pennello viso: pennello angolato da blush n. 40 di Sephora, è fantastico sia per applicare il fard, che per fare un leggero contouring... e poi è morbidissimo!

Pennello occhi: pennello doppio Urban Decay contenuto nella "Naked 2", morbido da entrambe le parti e precisissimo nell'applicazione.

Top 5 rossetti: "Grège" di Dior, "Boy" di Chanel, "All About Cupcake" di essence, "Hug Me" di MAC, "Red Coral" e "Sheer Nude" di Kiko (limited edition): un nude di media coprenza, un nude traslucido, un rosa sheer, un nude beige lucido ma coprente, un corallo e un nude a effetto bagnato.



Skincare

Cleanser: /

Esfoliante: Maschera naturale al caffè, creata da mia sorella Emma e fantastica per prendersi cura della propria pelle.

Maschera: Idem come sopra!

Struccante: "Struccante delicato occhi e labbra" di L'Oreal, che è quello che utilizzo più spesso ma che so non essere tra i migliori. Ultimamente sto provando lo struccante bio della linea Viviverde Coop, e mi sto trovando molto bene nonostante per i trucchi più "pesanti" io debba continuare a servirmi di un bifasico.

Tonico: /

Siero: /

Crema notte: Crema della buonanotte - viso, labbra e ciglia di Be Chic, che anche se contiene qualche schifezza (come dice sempre Emma), ha un ottimo odore e nutre benissimo la pelle e anche le labbra.

Crema giorno: Siero idratante dermoprotettivo YoVinè - Yogurt d'uva, che ho amato e adorato e non vedo l'ora di riuscire a riacquistare, in un modo o nell'altro.

Crema occhi: /

Lip balm: Labello Pure and Natural alla Camomilla e Calendula, ottimissimo e con un profumo molto molto rilassante.

Scrub corpo: /




Unghie


Per gli smalti non rispetterò la distinzione voluta dal post, ma vi suggerirò io una lista di colori che mi sono piaciuti particolarmente e che ho indossato spessissimo nel 2012:

NUDE/MARRONI: "06 - Hazelnut Cream Pie" (linea Nude Glam) di essence; "Wooden Shoe Like To Know?" di OPI; "I Brake For Manicures" di OPI

BLU: "350 - Hip Queens Wear Blue Jeans" di Catrice

FUCSIA/VIOLA/LILLA: "Kiss Me On My Tulips" di OPI; "306 Velvet Rose" di Rimmel London; "You're Blushing" di Orly

ROSSI/CORALLO: "Big Hair... Big Nails" di OPI

ROSA/PESCA: n. 508 di PUPA; "Chapel of Love" di OPI



... e per finire...


Moda

Capo di abbigliamento: quello che ho indossato di più è stato sicuramente un giacchetto in eco-pelle simile a questo. Mi piace perché, a seconda di come lo si abbina, dà al look un tono casual, sportivo, sexy, cool... insomma, al pari dei jeans è un capo versatilissimo!

Accessorio: senza dubbio, il braccialetto in palline d'argento col ciondolo a forma di cagnolino oro rosa con brillantini che mi è stato regalato per il compleanno.

Scarpe: le mie Kawasaki in tela bianca, comode quasi quanto un paio di pantofole!


Random

Serie tv preferita / film preferito: come serie tv devo dire "Gossip Girl", che è stata immancabile per tutto il 2012. Voglio anche menzionare, però, l'incredibile scoperta di "Once Upon A Time" (consigliatissimo) e Freaks!, la web series ideata da Matteo Bruno, Guglielmo Scilla, Claudio di Biagio e Giampaolo Speziale che trovate sul tubo qui. Come film, ovviamente, non posso che scegliere "Lo Hobbit"!

Libro preferito: "La donna dei fiori di carta" di Donato Carrisi. Ne ho parlato qui e, ripeto, lo consiglio a tutti coloro che vogliano una lettura breve ma piena di emozioni, colori e sensazioni concrete che si avvertono al solo sfogliare le pagine, una dopo l'altra.

Cibo preferito: devo dire che, inaspettatamente, nel 2012 ho scoperto le verdure. Incredibile, per quanto mi riguarda! Le prediligo al forno, magari spolverate di pangrattato (zucchine e melanzane in primis), oppure saltate in padella (zucchine, o spinaci e mozzarella), oppure ancora nei minestroni... Ma il piatto più buono, a base di verdure, che mi è capitato di sentire e apprezzare lo scorso anno è stata la Ribollita, una tradizione toscana che è semplicemente la fine del mondo.

Bevanda preferita: io non bevo praticamente nulla se non l'acqua, quindi la mia scelta è molto limitata. C'è anche da dire che io sono una caffeinomane, quindi scelgo acqua e caffè (con una predilezione smodata per il cappuccino)!

Canzone preferita: questa è facile, perché nel 2012, nonostante siano uscite una marea di canzoni stupende (soprattutto la scorsa estate), una su tutte mi ha accompagnato per la maggior parte dei mesi, e tuttora mi accompagna giorno dopo giorno... sto parlando di "Young Homie" di Chris Rene, un messaggio positivo sull'amore per la vita, cantato su una base hip-hop leggerissima e con una voce sabbiata stupenda. Ne ho parlato in questo post, e consiglio a tutti di ascoltarla soprattutto di mattina, perché è una canzone che, semplicemente, dà il buongiorno nel migliore dei modi!


Ok! Il post è finito! 
Scusate per la lunghezza e, come sempre, aspetto di sapere cosa ne pensate, se vi è stato utile e vi è piaciuto, e soprattutto se ci sono dei punti che abbiamo in comune!
Buon ultimo giorno di gennaio a tutti!

Fanni

Commenti

  1. once upon a time è stata una delle serie scoperte anche per me nel 2012, stupenda *-*

    RispondiElimina
  2. Bellissimo post....interessante idea per promossi e bocciati del mese o del periodo :)
    Se ti va c'e in corso il mio primo Giveway sulla mia pagina di facebook!!! https://www.facebook.com/DanysHobbies?ref=hl
    ti aspetto!
    Bacioni e Buon pomeriggio
    Dany ^_^

    RispondiElimina
  3. Sono proprio d'accordo con te sul "potere dell'illuminante"! E' un prodotto che ho scoperto da poco e che è diventato parte integrante del mio make-up quotidiano!
    Anch'io sono una grande fan di Gossip Girl, ho trovato la 6 stagione molto migliore della 4 e della 5 e il finale è semplicemente perfetto, secondo me! :)

    RispondiElimina
  4. Condivido la scoperta di Once upon a time =) Mi piacciono tanto post di questo tipo, li trovo sintetici ma utili e ben fatti! Lo Hobbit è un film che non ho potuto vedere appena uscito, ma non vedo l'ora di rifarmi!!

    RispondiElimina
  5. basta, non c'è nulla da fare... devo avere anch'io la naked!!!

    poi ti capisco un casino per la scelta del capo di abbigliamento(il giacchino in pelle) e per l'acqua/caffè!

    ...invece lo hobbit a me proprio non è piaciuto...
    buona serata
    :)
    emme

    RispondiElimina
  6. Piaceeee, e devo dire che devo provare la maschera fai-da-te... l'avevo già vista, ma poi tra studio e altro l'avevo rimossa! :) Mi piacciono molte delle tue scelte, certo, diciamo che non dispongo di una grossa quantità di trucchi, dato anche che molte catene qui sono del tutto assenti, ma proverò a rifarmi! Un bacio Fanni!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao bella! =) purtroppo con lo 0 tempo che ho poco tempo per il blog e anche per seguire i vostri :( mi disp tanto non sentirmi + aggiornata come prima! detto questo, mi ha fatto tanto piacere leggere questo tuo post! adoro questa tipologia! e w la naked 2 ;P;P un bacione!

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono sempre questo genere di post, li trovo utilissimi! La crema della buonaotte della Be Chic la voglio provare anche io, ma non l'ho ancora trovata. Da limoni sono riuscita a prendere la crema 1000 usi angelo custode e la tiramisù. Mi piacerebbe utilizzare sul viso la tiramisù, ma non conteine nessun nessun ingrediente antiage e quindi devo capire come poter rimediare. Bacioni

    RispondiElimina
  9. Ciao Fanny!
    Volevo consigliarti, in sostituzione del fondotinta Chanel,L'Active Light di Pupa o, come suggeriscono anche le Pixiwoo, i fondi di Bourjois (in Italia non esistono, ma puoi trovarli sul web).
    Colgo l'occasione per farti i complimenti per il blog, ti seguo da tanto ed è sempre un piacere leggerti!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eleonora, e grazie di cuore per i complimenti. Non sai quanto mi faccia piacere che tu segua così appassionatamente il mio blog.
      Detto ciò ti ringrazio anche per le dritte sui fondi: al momento alterno Vitalumière alla nuova BB Cream di Dior, la Diorskin Nude... comprata da poco, ma già amatissima.
      Comunque terrò conto, in futuro, del tuo suggerimento!

      Elimina
  10. Non avevo ancora ringraziato tutte per i complimenti che mi avete fatto a riguardo del post.
    Grazie mille, ragazze!

    RispondiElimina

Posta un commento