Trucchi "Borgogna loves Turchese" e "Turchese loves Borgogna"

Nonostante il fatto che, non appena uscita da Madina, mi fossi sentita estremamente in colpa per la cifra spesa in cosmetici, dopo aver provato e riprovato i due prodotti in gel della linea Revolution (che avete già visto qui) mi sono completamente innamorata e non ho più smesso di utilizzarli!

In questo post, ho deciso di realizzare due trucchi con gli stessi identici prodotti, ma per l’occhio destro ho usato nella palpebra superiore il borgogna e in quella inferiore il celeste, mentre per l’occhio sinistro ho fatto l’operazione contraria e quindi ho utilizzato il celeste al di sopra, e il borgogna al di sotto.


Innanzitutto, vediamo i prodotti interessati per questi "due trucchi in uno":

-          Colorartist Gel Eyeliner n. 383 “Rocking Purple” di Madina
-          Chromatic Cream E/S n. 392 “ Water Teal” di Madina
-          Matte Eyeshadow “Heist” di Urban Decay
-          Ombretto n. 06 di Yesensy
-          Eye Shadow “Vanilla” di MAC
-          Ombretto Mono Hi-Tech n. 50 di Deborah
-          Automatic Precision Eyeliner and Khol n. 714 di Kiko
-          Vibrant Eye Pencil n. 606 di Kiko
-          Line smoothing concealer n. 03 “Moderately Fair” di Clinique
-          Mascara Top Coat Volumizzante di Kiko
-          Eyebrow stylist set di essence
-          Gel fissante sopracciglia “My brow mascara” di Prestige

I pennelli coinvolti nei due make up sono stati:

-          Eyes n. 202 (da sfumatura) di Kiko
-          N. 219 (pennello penna) di MAC
-          Eyes n. 204 (da eyeliner) di Kiko
-          Smudge n. 14 di Sephora

Ed ecco i make up, prima il “Borgogna loves Turchese”, poi il “Turchese loves Borgogna”!












Ora, invece, ecco il semplicissimo (e unico "tutorial") per creare entrambi i look.

So che avete già visto anche altri trucchi con questa “forma”, ma onestamente è quella che sta meglio al mio taglio di occhi, e quindi tendo a riproporla in ogni make up che realizzo.

1)     Applico nella palpebra superiore il prodotto in crema, tamponandolo bene in modo che vada a fissarsi. Potete costruire l’intensità del prodotto in più passate, stando tranquille che il gel non andrà a finire nelle pieghette. Ve l’ho detto, questi prodotti sono fenomenali!
2)    Raggiunta l’intensità ideale della nostra base, ci occupiamo di picchiettare l’ombretto (corrispondente al colore della base stessa) su di essa, sfumandolo bene ai bordi. Sia nell’occhio sinistro, sia nell’occhio destro, ho utilizzato il mio adorato “Vanilla” per aiutarmi nell’operazione di “sfocamento” dei bordi del trucco.
3)     A questo punto traccio una bella linea spessa di eyeliner attaccata al bordo inferiore delle sopracciglia, servendomi del secondo prodotto in crema (quello che non ho utilizzato per la palpebra superiore). Anche in questo caso, dopo aver ottenuto la linea che desideriamo, vi picchiettiamo sopra l’ombretto dello stesso colore.
4)     Come eyelighter all’angolo interno dell’occhio, ho utilizzato per entrambi i trucchi un color bianco-ghiaccio (bianco glitterato con riflessi azzurri), che dà quel giusto punto luce all’intero make up.
5)     Ci occupiamo ora delle matite: usiamo la matita del colore dell’ombretto della palpebra superiore per fare una riga di eyeliner all’attaccatura delle ciglia superiori, mentre ci serviamo dell’altra matita, del medesimo colore utilizzato al di sotto, per la rima interna dell’occhio, di modo da dare continuità al trucco.
6)     Dopo aver pulito bene il fall out che sicuramente vi ritroverete sugli zigomi ed intorno alla “forma” del trucco che abbiamo scelto, stendiamo un velo di correttore per coprire le occhiaie (nel mio caso sempre molto violacee). L’operazione è importante nel trucco con al di sotto il turchese, ma è addirittura fondamentale per quello con l’eyeliner borgogna lungo la linea inferiore delle ciglia. Se infatti non andassi a coprire l’occhiaia, il borgogna accentuerebbe il violaceo di essa, creando un effetto sgradevolissimo (il classico “effetto pugile”).
7)     Essendo entrambi due trucchi piuttosto colorati e drammatici, ho deciso di scurire le mie sopracciglia grazie al kit di essence, e poi di fissarle tramite un mascara trasparente. Questa operazione rende sicuramente il make up più “finito”.
8)     E’ la volta del mascara, ultimo tocco prima della conclusione. Mi sono servita del top coat di Kiko, usandolo direttamente sulle mie ciglia. L’effetto è abbastanza carico, ma per un make up del genere credo stia benissimo.


Per completare entrambi i trucchi, consiglio un blush naturalissimo sul rosa (quasi impercettibile) e il rossetto “Syrup” di MAC (dal finish lustre, quindi lucido), un nude molto caldo, leggermente sulla tonalità del viola chiaro.

Che ne dite ragazze? 
A me questi due trucchi ricordano molto le sfumature di un pavone… E poi trovo che il “Turchese loves Borgogna” sia molto estivo, mentre il “Borgogna loves Turchese” sia bellissimo per l’autunno.

Sono molto curiosa di sapere quale fra le due alternative è la vostra preferita. Riuscite ad indovinare la mia?

Fanni

Commenti

  1. che trucco stupendo, sei bravissima!
    xoxo

    RispondiElimina
  2. Sono felice che ti sia piaciuto!!! :)

    RispondiElimina
  3. mi piacciono entrambi, adoro l'accostamento, lo uso spesso anch'io! (anche col semplice marrone al posto del borgogna) cmq preferisco il 2ndo :)

    RispondiElimina
  4. bellissimi, ma credo di preferire il secondo, turchese loves borgogna!! poooi devo trovare anche io un gel per sopracciglia arggh il destro sembra un salice piangente :(

    RispondiElimina
  5. Trucchi meravigliosi, ho scoperto da pochissimo quanto il viola/bordeaux possa star bene con verde smeraldo/petrolio/turchese e come mixando i due colori si possano ottenere bellissimi trucchi *__*

    RispondiElimina
  6. Fanni, il secondo è splendido!!!!!! Complimenti, sei bravissima!!! <3

    RispondiElimina
  7. Preferisco la versione con il turchese sulla palpebra superiore!!

    RispondiElimina
  8. mi piace un sacco la matita turchese sotto l'occhio è più particolare :D XO XO

    RispondiElimina
  9. Ragazze, sono strafelice che i trucchi vi piacciano!!! :) Comunque il mio preferito è il primo, mentre vedo che la maggior parte di voi apprezzano maggiormente il secondo!! De gustibus... Eh già!!! :)

    RispondiElimina
  10. mi piace tantissimo il primo, quello con il turchese sotto! l'ho fatto un paio di giorni fa (solo che sopra avevo messo il nero) :)

    RispondiElimina
  11. Bellissimo anche col nero! Chissà come risaltava bene il turchese!!! **

    RispondiElimina
  12. bellissimi entrambi..però preferisco il primo *__* bello bello!

    RispondiElimina
  13. Grazie bella! E' anche il mio preferito! :D

    RispondiElimina
  14. :) a me sinceramente piaciono entrambi, uno di giorno, l'altro di sera magari !

    RispondiElimina
  15. Sono bellissimi entrambi!!!
    Il secondo mi piace moltissimo, ricorda proprio un pavone come dici tu!!!
    Passa da me se ti va!
    baci
    Virgi

    RispondiElimina
  16. Preferisco il secondo, anche se sono belli e ti donano entrambi. Caspita complimenti per le ciglia lunghissime! :) kiss

    RispondiElimina
  17. Grazie Maury!
    Le ciglia sono naturalmente lunghe (lo so, sono fortunata)! ^^

    RispondiElimina
  18. mmm...ma mi piacciono tutti e due gli accostamenti. E' un po' come guardare il mondo a capo in giù :)

    RispondiElimina

Posta un commento