I VANT TO BE A-LONE STAR by OPI

Care lettrici di Tra il filosofico e il cosmetico Magazine

la nostra direttrice Fanni, quest'oggi, ha in serbo una grossa sorpresa per voi.

Ricorderete che nello scorso numero avevamo avuto il piacere di intervistare una misteriosa giocatrice di poker, di cui non avevamo potuto rivelare il vero nome, ma solo l'affascinante soprannome di "All In". 

Anche sul blog era apparso un'articolo della Regina del Texas Hold'em, l'avete letto? 
Lo riproponiamo qui, nel caso qualcuno se lo fosse perso.

Dicevamo, appunto, che nel numero di questa settimana abbiamo una sorpresa: un'altra intervista! 
La nostra redazione si è faticosamente impegnata per contattare una vera celebrità, una star internazionale, che Fanni, dopo molte lusinghe e preghiere, è riuscita a incontrare per voi!

Signore e signori, abbiamo il piacere di presentarvi una delle star di Hollywood più amate e acclamate, l'attrice del momento, la sola, l'unica, la grande... PRISCILLA DAVIS!

Reduce dalla vittoria dell'Oscar come Migliore Attrice Protagonista, Priscilla vanta l'apparizione in più di cinquanta film tra cortometraggi e lungometraggi, senza contare le decine di pubblicità di marche che l'hanno fortemente voluta come testimonial, ultima delle quali OPI, azienda leader nel settore di smalti per unghie.

Ecco cosa ci ha rivelato l'affascinante e misteriosa Priscilla nell'intervista condotta da Fanni per il nostro "Tra il filosofico e il cosmetico" Magazine.

Domanda: Gentile signorina Davis, grazie anzitutto per aver accettato di rispondere a qualche nostra domanda. Per cominciare, ci vuole raccontare da dove è partita la Sua carriera, dove sono radicate le origini del Suo successo?
Risposta: E' un piacere, ammiro molto la vostra rivista, e soprattutto il blog Tra il filosofico e il cosmetico. Dunque, nasco a Dallas nel 1989 e all'età di sedici anni mi trasferisco ad Austin per studiare recitazione. Cameron Wilson, regista di tutti i film in cui ho recitato, mi scopre casualmente a uno dei tanti provini a cui ho partecipato. Da lì è iniziato il mio percorso lavorativo.

D: Prima di entrare nel dettaglio, vorremmo sapere come mai ha deciso di tenersi costantemente lontana dai gossip e dai pettegolezzi dei red carpet. Timidezza, snobismo o scelta di vita?
R: Sono una texana doc. E il Texas è chiamato Lone Star State, "Stato della stella solitaria". Ecco, mi piace definirmi così: una stella solitaria. Fintantoché manterrò un'aura di mistero attorno alla mia persona e al mio personaggio, tutti continueranno a parlare di me, interrogandosi e interessandosi del mio lavoro e della mia vita privata. Se un giorno decidessi di rivelare tutto, in men che non si dica i media troverebbero un'altra stella a cui dare la caccia. Non sarebbe una mossa molto furba, da parte mia.

D: Una scelta di vita, mi pare di capire. Ma parliamo un po' dei Suoi film. Ci dica, qual è il Suo preferito, quello in cui Le è più piaciuto recitare?
R: Indubbiamente "John & Jenna", dove sono comparsa nel ruolo di protagonista (Jenna) a fianco di Carl Smithson (John). E' stato un vero onore lavorare con un attore del suo calibro.

D: Sappiamo bene che, oltre ai film, Lei ama molto partecipare agli spot pubblicitari. Ci spiega il motivo di questa particolare passione?
R: Certo, ma La correggo immediatamente. Non amo gli spot in genere, ma alcuni nello specifico. Come Lei saprà, sono testimonial ufficiale del brand OPI, marchio importantissimo nel settore dei prodotti per le unghie. Mi diverte molto interpretare i diversi colori degli smalti: lo trovo un lavoro davvero stimolante.

D: Dato che ha introdotto l'argomento, mi sorge spontanea una domanda: Lei è molto amica di Suzi Weiss-Fishmann, vice presidente esecutivo e direttore artistico di OPI. Avete mai pensato a una collaborazione tra Lei e il brand?
R: In realtà io e Suzi lavoriamo assieme molto spesso. Molti non sanno che a volte decido con lei le nuove tonalità di smalti da proporre sul mercato. Come ho già detto, mi diverte molto questa attività, e la mia amicizia con Suzi mi consente di vivere dall'interno il fantastico mondo OPI.


















D: Ci parli allora di uno smalto che Lei ha scelto personalmente.
R: Le darò questa anteprima. Lo smalto che indosso, I VANT TO BE A-LONE STAR, è stato creato appositamente per me. Suzi sa bene che il mio colore preferito sia l'esatta tonalità del cielo sereno e così ha cercato di riprodurla il più fedelmente possibile, dando poi un nome allo smalto che richiamasse la mia persona. Giusto poco fa Le ho detto che amo definirmi una stella solitaria, proprio come il mio Texas e come lo smalto che, non c'è neanche bisogno di dirlo, fa parte della Texas Collection per la primavera/estate 2011.

D: Starei ad ascoltarLa per ore: si vede che La appassiona molto questo argomento. Altre rivelazioni scottanti?
R: Adesso basta, penso di aver già dichiarato fin troppo. Mi auguro che Lei e le Sue lettrici saprete accontentarvi di quanto ho detto fin'ora.


D: Grazie molte, signorina Davis. E' stato un vero piacere.
R: Di nulla. Se mi lascia un indirizzo, Le manderò l'intera collezione Texas, così mi dirà cosa ne pensa. E io riferirò direttamente a Suzi le sue impressioni.

D: Guardi, non ce n'è bisogno: giusto un mese fa ho vinto uno dei premi messi in palio nel primo contest italiano di OPI. Ho ricevuto proprio la Texas Collection. Ma La ringrazio molto del pensiero.
R: Si figuri. Non sapevo di questo successo, negli ultimi mesi sono stata molto impegnata con le riprese del mio prossimo film. Prometto che, una volta tornata a casa, mi aggiornerò spesso sul Suo blog e sulla Sua rivista. Arrivederci.



Fanni ci ha detto che la conoscenza di questa attrice è stata molto emozionante, così come tutta l'intervista. 
La nostra direttrice non si aspettava di parlare a lungo con la Davis e, invece, ha ottenuto un bellissimo scambio di battute con la protagonista di "John & Jenna", "M'ama non m'ama", "Lettera d'amore" e così via...

Dato che si è parlato molto dello splendido I VANT TO BE A-LONE STAR, smalto dedicato alla Davis, ecco qui una scheda tecnica del prodotto. 
Già ci immaginiamo di lanciare un nuovo trend!



nome: I VANT TO BE A-LONE STAR

numero: NL T16

colore: azzurro chiaro ("color cielo") metallizzato

stesura: molto semplice, comodissima grazie al ProWide Brush (il prodotto è piuttosto liquido, cosa che agevola molto la stesura dello smalto sulle unghie)

coprenza: buona con due passate, ottima con tre

quantità: 15 mL

prezzo: 15 €

reperibilità: disponibile qui


Carissime lettrici, cosa ne dite di questa intervista? Siete rimaste affascinate anche voi dalla grande Priscilla Davis? Ma soprattutto, cosa ne pensate di I VANT TO BE A-LONE STAR?

Aspettiamo impazientemente i vostri commenti e vi diamo appuntamento al prossimo numero di Tra il filosofico e il cosmetico Magazine, in cui parleremo delle mete di vacanza dei VIP per questa estate!

Nel frattempo, rimanete sintonizzate sul blog per gli aggiornamenti quotidiani!

Fanni



Disclaimer: il prodotto mi è stato inviato gratuitamente da OPI, assieme a tutti gli altri smalti della “Texas Collection”, come premio per aver vinto un’Honorable Mention nel primo contest indetto dal marchio in questione (cliccate qui, qui e qui per i dettagli).
Non sono pagata per tale recensione, né sono obbligata a scrivere una review positiva: ogni mio lavoro è frutto della mia esperienza, del mio gusto personale e della mia inventiva.

Commenti

  1. Uh che bello sono la prima! ^__^

    Adoro le tue review, ogni volta aspetto che tu scriva la puntata successiva, mi piacciono le storie che inventi e il modo che hai di raccontare le cose, complimenti davvero!!!

    Ma lo smalto é chiarissimo come nelle foto?

    RispondiElimina
  2. Ahahaha! Bellissimo questo post!
    Voglio un autografo di Priscilla!

    RispondiElimina
  3. @ Nynpha

    Ti ringrazio moltissimo dei complimenti, non sai quanto io li apprezzi!
    Detto ciò, lo smalto è proprio così chiaro come nelle foto: come ho scritto nella recensione, io lo definirei un bel color "cielo sereno". Trovo che sia molto bello, fine e adatto alla bella stagione... Forse più alla primavera, che all'estate!

    @ Nyu

    Vedrò cosa posso fare... Come hai visto, Priscilla non si concede molto! XD

    RispondiElimina
  4. Che onore Priscilla tra noi umili blogger! Wow! Super fantastica! ^_^

    RispondiElimina
  5. Grande Priscilla..eheh..e soprattutto grande Fanni...le tue review sono sempre strepitose!!!Aspetto le prossime..baciiii

    RispondiElimina
  6. @ Dea

    Già, quale onore eh?!?! Ihih! XD

    @ Manuela

    Ti ringrazio moltissimo Manu, sei sempre troppo gentile! :)

    RispondiElimina
  7. hahaha davvero una bella review, fantasiosa e coinvolgente! Brava!!

    RispondiElimina
  8. wow...un'intervista esclusiva a Priscilla!!! Fanni hai fatto centro anche stavolta :)
    Solo tu potevi riuscire a farti concedere un'intervista ^_^
    Sei veramente bravissima

    RispondiElimina
  9. cute!!!



    xoxo from rome
    K.
    http://kcomekarolina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. @ Laura

    Grazie Lauraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

    @ Morgana

    Ahah, grazie mille! Un bacione!!! ;)

    @ kcomekarolina

    Ti ringrazio molto!!! :)

    RispondiElimina
  11. fantastica review, hai inventiva e creatività da vendere!Beate te!!Complimenti veramente!

    RispondiElimina
  12. Grazie Serena!!!!!!!!!!!!!! ^^

    RispondiElimina
  13. Post davvero fantastico...se alla signora Davis avanzano ancora gli smalti che voleva inviare a te dille che accetto la sua offerta volentieri ah ah
    Foto bellissime, ambientazione carinissima!

    RispondiElimina

Posta un commento